Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

Dolore a Borgo a Buggiano per la morte di Oreste Gonfiotti, noto medico ed ex-sindaco

Dolore a Borgo a Buggiano per la morte di Oreste Gonfiotti, noto medico ed ex-sindaco

Nei giorni della tristezza e dei lutti, a pochi giorni dalla scomparsa di Mario Bonelli, ex-sindaco di Massa e Cozzile, a Pasquetta è morto, a 86 anni, Oreste Gonfiotti, borghigiano doc, conosciutissimi medico ed ex-sindaco.
Laureato in medicina, è stato “medico condotto” a Chiesina Uzzanese, Pescia e Villa Basilica. E’ poi entrato come dottore all’ospedale di Pescia, esercitando però anche la professione di dentista e di medico sportivo.
E’ stato sindaco socialista dal 1995 al 199 alla guida di una coalizione di centrosinistra per poi diventare consigliere provinciale nel mandato successivo. Si è occupato di politica fino agli inizi degli anni Duemila. Era tornato in consiglio comunale del 2004. Era stato anche presidente della squadra di calcio del Borgo a Buggiano.
Come medico di base era andato in pensione nel 2006, dopo 45 anni di attività, ma aveva continuato ad essere vicino alla comunità borghigiana collaborando anche con la Pubblica Assistenza Avis.

Così lo ha ricordato il sindaco Daniele Bettarini.
“Purtroppo un lutto tremendo scuote la nostra comunità. Ci ha lasciato Oreste Gonfiotti, grandissimo medico, sindaco e uomo di immensa generosità. Ci mancherai Oreste, rip. Sentite condoglianze ad Annalisa e Alessandro”.

Le Autorità Religiose, le Forze dell’ordine, il mondo del Volontariato e le Istituzioni hanno rivolto l’estremo saluto all’llustrissimo cittadino Dottor Oreste Gonfiotti in rappresentanza di tutta la Comunità con una semplice cerimonia davanti al piazzale del cimitero prima della tumulazione.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi