Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

Gli articoli più letti a gennaio nel Sito: primato alla storia di Zita di Borbone-Parma imperatrice d’Austria

Gli articoli più letti a gennaio nel Sito: primato alla storia di Zita di Borbone-Parma imperatrice d’Austria

Davvero una sorpresa per gli articoli più letti nel mese di gennaio nel nostro sito. Nella top ten ormai da molti mesi, questa volta si prende addirittura il primato la storia di Zita di Borbone-Parma, imperatrice d’Austria, che pochissimi sanno che aveva vissuto per diversi anni a Montecatini Terme. Una storia che viene seguita da mezzo mondo e che appunto è costantemente letta con la passione che merita.
In seconda posizione troviamo la nostra rubrica “Le parole della domenica” e sul podio anche l’articolo relativo all’apertura delle Terme.
Seguono le notizie del raddoppio della ferrovia e della nomina del giornalista montecatinese Fabrizio Brancoli a direttore di quattro quotidiani del Nord-Est.
Poi, tra i ricordi, quello della morte di Christian Dior, avvenuta proprio durante una vacanza a Montecatini, e inoltre quelli di personaggi più locali come Lauro Landini, il pittore Natalino Mucci e il Dj Riccardo Cioni.

Questi gli articoli più letti nel Gennaio 2021:

La bella storia di Zita di Borbone di Parma 
Parole della domenica
Terme aperte per le cure come presidio sanitario 
Raddoppio della ferrovia tra Pistola e Montecatini
Fabrizio Brancoli direttore di quattro quotidiani 
Sessanta anni fa la morte di Christian Dior
Addio a Lauro Landini
La scomparsa del Dj Riccardo Cioni
Ricordo di Natalino Mucci il pittore delle nebbie
La Toscana rimane in zona gialla

Questi i Paesi con i maggiori collegamenti: 

Italia
Stati Uniti 
Francia 
Repubblica Ceca
Svizzera 
Cina
Germania 
Canada 
Austria 
Corea del Sud 

Leggi anche “Gli articoli più letti a dicembre”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi