Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

Addio a Lauro Bonvicini: con i suoi prestigiosi negozi ha contribuito al successo turistico ed economico della città

Addio a Lauro Bonvicini: con i suoi prestigiosi negozi ha contribuito al successo turistico ed economico della città

Montecatini piange la scomparsa di Lauro Bonvicini, un altro dei personaggi che ha contribuito al successo turistico ed economico della città. Ha costruito il suo “impero” della moda di lusso, partendo dalle attività di una famiglia di piccoli commercianti con il padre ambulante di cappelli e ombrelli e la mamma titolare di un piccolo negozio in corso Matteotti.
Lauro, insieme alla sorella Manuela, ha saputo vedere sempre più lontano e così i suoi negozi di alta moda e di grandi firme sono diventati un’attrattiva irrinunciabile per i clienti della Toscana e per i turisti. Spesso arrivavano a Montecatini personaggi famosi in Italia e nel mondo per fare acquisti da Bonvicini talvolta oltre l’orario di chiusura.
Lauro Bonvicini è stato un imprenditore illuminato: insieme ad altri commercianti diede vita all’Associazione commercianti del centro per ottenere, a inizio anni Ottanta con grande anticipo sul resto della Toscana, l’apertura domenicale dei negozi, richiamando ogni festività migliaia di persone in città.

Lauro Bonvicini con Nino Marchetti e Nicola Risaliti al Golf Montecatini alle premiazioni della sua annuale gara

Ha occupato nelle sue boutique decine di persone, tutte affezionatissime a Lauro. Grande appassionato di golf, ogni anno dava vita ad una gara alla Pievaccia che richiamava tantissimi giocatori. L’altra passione era quella della Juventus e spesso era presente allo stadio di Torino per assistere alle partite più importanti. Molti giocatori lo venivano a trovare nella sua boutique per fare acquisti o per salutare l’amico.
Da qualche giorno, in largo anticipo come tradizione, la boutique di corso Matteotti ha inaugurato il periodo natalizio con una bellissima illuminazione.
Di recente Lauro aveva ha raccontato in un libro la sua storia di uomo e di imprenditore intrecciandola con quella della sua famiglia.
Da tempo era affiancato nelle attività imprenditoriali dal figlio Andrea, mentre la figlia Beatrice gestisce con la madre Roberta un negozio per bambini sempre in corso Matteotti.
Andrea Bonvicini ha così ricordato il padre: “Ci ha lasciati un pilastro dell’imprenditoria montecatinese. Il nome Bonvicini per Montecatini è stato e sempre sarà legato alla moda. Ha trasformato corso Matteotti, piazza del Popolo e via San Martino con le sue vetrine e luci nella via Montenapoleone della città. Anche quest’anno aveva personalmente pensato all’illuminazione natalizia dello store, battendo sul tempo qualsiasi altra iniziativa. Aveva riportato il brand Gucci a Montecatini, credendo fin dall’inizio nella nuova ascesa. Aveva stretto amicizia con Gianni Versace e creato uno spazio all’amico stilista. Ha investito nella sua città e non si è mai lasciato attirare da altre progettualità.
Uomo lungimirante, coraggioso, imprenditore vero, che ha sempre guardato avanti, creando sinergie anche con la vendita online su piattaforme importanti d’alta moda. Le passioni per lo sport: il calcio, la Fiorentina degli amici Della Valle, anche se la sua squadra del cuore era la Juventus.
Lauro era un uomo generoso e apprezzato da tutti con la grande passione del golf. Il suo circolo Montecatini golf lo aveva visto presente anche venerdì scorso, dove sovente 9 buche e uno spaghetto in terrazza erano l’abitudine. La gara più bella del circolo è il trofeo Bonvicini in giugno, evento giunto al 31° anno, con grande partecipazione e cena per tutti. Aveva portato sponsor ed entusiasmo anche nei circoli di Prato e di Vinci.
Lauro è stato un montecatinese vero, che ha amato e fatto crescere la sua città: i suoi figli e i nipoti sono pronti a tramandare gli insegnamenti e la sua passione”.
Questo il messaggio di cordoglio del sindaco Luca Baroncini: “Con Lauro Bonvicini ci ha lasciati un altro importante pezzo di storia della nostra città. Un vero Signore, elegante prima di tutto dentro e ovviamente anche fuori, grandissimo imprenditore, protagonista della Montecatini dei tempi migliori, ha contribuito con il suo talento e il suo lavoro, assieme alla famiglia, a portare in alto l’immagine della nostra città. Sentite condoglianze a nome di tutta l’amministrazione comunale alla famiglia”.

Alla moglie, ai figli, ai nipoti, alla sorella, al fratello e a tutti i parenti giungano le condoglianze di TuttoMontecatini.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi