Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

Venerdì Montecatini ospita una tappa della “Settimana internazionale Coppi e Bartali”

Venerdì Montecatini ospita una tappa della “Settimana internazionale Coppi e Bartali”

La città di MontecatiniTerme sarà grande protagonista dell’edizione 2022 della Settimana Internazionale Coppi e Bartali, gara a tappe che si svolgerà da martedì a sabato (22-26 marzo) fra la Romagna e la Toscana. Una manifestazione di primissimo livello, che vedrà al via un cast stellare di partecipanti, fra cui Van der Poel, Nibali, Froome, Thomas, Bettiol, Fulgsang e tanti altri campioni del pedale. Grandi atleti che venerdì (25 marzo), nella quarta e penultima tappa della gara organizzata dal Gruppo Sportivo Emilia di patron Adriano Amici, si sfideranno sulle strade di Montecatini Terme e del suo territorio.
Una frazione di 158 chilometri, con partenza e arrivo da Viale Giuseppe Verdi, che costeggia lo splendido Parco delle Terme. Una tappa dal percorso spettacolare, che sarà seguita da tanti appassionati lungo le strade e in televisione, visto lo spazio dedicato sui canali Rai.«La provincia di Pistoia è una zona dove la passione per il ciclismo tocca livelli altissimi – le parole di Adriano Amici – ed è per noi un orgoglio portare a Montecatini Terme la Settimana Internazionale Coppi e Bartali, con tanti campioni in gara e gli occhi di tutti gli appassionati. Grazie al sindaco di Montecatini Luca Baroncini e a tutta l’amministrazione comunale per aver creduto nell’importanza del ciclismo e della nostra manifestazione quali veicoli di promozione di un territorio conosciuto e apprezzato in tutto il mondo.
Fra l’altro, Montecatini sta già ospitando tutta la carovana della gara “Per Sempre Alfredo”, in memoria del grande Alfredo Martini, confermandosi una base logistica perfetta per i grandi eventi».
Sia partenza che l’arrivo saranno nel Viale Verdi, con partenza alle ore 12 e arrivo previsto intorno alle 16-16:30 a seconda della velocità media della gara che sarà trasmessa anche su RaiSport con visibilità nazionale per la città. I corridori passeranno ben 8 volte davanti allo stabilimento Tettuccio percorrendo un circuito di 9 giri bello e impegnativo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi