Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

La scomparsa di Franco Fabiani, da un piccolo negozio a imprenditore nazionale della gioielleria

La scomparsa di Franco Fabiani, da un piccolo negozio a  imprenditore nazionale della gioielleria

Ha suscitato profondo dolore la notizia della morte, all’età di 77 anni, di Franco Fabiani, imprenditore di successo nel settore della gioielleria con decine di negozi in tutta Italia. Aveva cominciato nel 1960 la sua attività da un piccolo punto vendita di orologeria a Pieve a Nievole davanti al Comune tra la tabaccheria e la prima sede della Caript.Da allora una crescita poderosa e costante, anche grazie alla collaborazione dei figli.
Il successo della sua attività è confermata appunto dai tanti negozi in Italia, distribuiti soprattutto in grandi città e grandi centri commerciali, oltre a una vasta attività di vendite online.
Franco Fabiani aveva mantenuto la sua semplicità ed era stato anche un dirigente della squadra di calcio di Pieve a Nievole, dopo l’addio di Marcello Melani. Erano i tempi della società presieduta da Torquato Berti, affiancato da molti imprenditori e personaggi locali, tra cui c’era anche Lirio Giannoni.
Fabiani era un uomo generoso che non sapeva mai dire di no a chi gli chiedeva una mano, sia come sponsor che come donazioni. Soprattutto ha dato lavoro a centinaia di famiglie.
Alla famiglia sono giunte le condoglianze del sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti a nome di tutta la cittadinanza.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi