Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

Amarcord della Pasqua di 40 anni fa: la stagione turistica si apriva con tanti eventi e spettacoli

Amarcord della Pasqua di 40 anni fa: la stagione turistica si apriva con tanti eventi e spettacoli

Il Covid ci costringe ad una Pasqua di segregazione. Invece, la Pasqua di 40 anni fa annunciava la ripresa della stagione turistica, proponendo una serie di manifestazioni ed eventi organizzati dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Lenio Riccomi e in particolare dall’assessore al turismo Franco Biondi.
Ecco alcuni esempi ripresi dai giornali dell’epoca de “La Nazione”:
13 aprile spettacolo del corpo di ballo del Maggio musicale fiorentino;
17 aprile suggestiva “Via crucis” in notturna; dal 18 al 20 aprile – Pasqua compresa – serie di concerti di bande e corali con in evidenza la Corale del Corpus Domini, la Banda della Cassa Artigiana della Valdinievole ed altre.
20 aprile (Pasquetta) all’Azienda di cura e soggiorno concerto della Corale montecatinese; dal 18 al 20 aprile, nel centro della città, mostra fotografica “Montecatini com’era” organizzata dal Cineclub.
Il 22 aprile al Palazzo del turismo conferenza di Piero Angela sul tema “La tecnologia oggi” e venerdì 23 aprile nel nuovissimo music-hall Kursaal divertimento con il ballo liscio della nota orchestra Castellina Pasi.
Inoltre, defilée di moda al Kursaal a cura dell’Associazione commercianti centro e dal 21 al 26 torneo di tennis al Circolo Torretta.
Per tutto il periodo di Pasqua addobbi floreali a cura dell’Associazione commercianti centro e mostra di fiori e piante al Gambrinus a cura della ditta Zelari.

Nella foto di homepage: la Banda della Cassa Artigiana della Valdinievole diretta dal maestro Giorgetti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi