Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

Vendita di immobili delle Terme, interrogazione di Fanucci contro il rischio di speculazioni edilizie

Vendita di immobili delle Terme, interrogazione di Fanucci contro il rischio di speculazioni edilizie

Si avvicina la possibilità di vendita di immobili di proprietà delle Terme, dopo la presentazione delle manifestazioni d’interesse da parte (sembra) di quattro gruppi. Edoardo Fanucci – capogruppo di Italia Viva in Consiglio comunale – si è espresso in merito anticipando l’invio al Protocollo di un’interrogazione volta a scongiurare qualsiasi ipotesi di speculazione edilizia.
“Nel silenzio più totale di una città piegata dall’emergenza epidemiologica, è partita la corsa a spartirsi ciò che resta del nostro glorioso passato – questo il contenuto divulgato da Fanucci attraverso la propria pagina facebook – sia chiaro, combatterò ogni ipotesi di speculazione edilizia. Voglio approfondire la questione fino in fondo, costi quel che costi. Non è tempo di avvoltoi e sciacalli. È il tempo della serietà, della progettualità e del coraggio. Ingredienti che sembrano sconosciuti ad una giunta comunale che pensa solo a sopravvivere a se stessa, impegnata a scongiurare elezioni anticipate che a costruire un vero e solido rilancio. 
Il Comune di Montecatini Terme, socio e creditore per milioni di euro nei confronti delle Terme, deve contare di più e deve farlo acquisendo immobili che troppo frettolosamente sono stati definiti non strategici. Penso alla nostra amata Torretta, uno stabilimento termale di una bellezza infinita”. 
L’ex-deputato non esclude, a seconda di quella che sarà la risposta da parte dell’attuale maggioranza, la formale presentazione di una mozione di sfiducia al Sindaco

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi