Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

Amarcord Settembre di 40 anni fa: Lenio Riccomi rieletto sindaco, turismo in crescita

Amarcord Settembre di 40 anni fa: Lenio Riccomi rieletto sindaco, turismo in crescita

Settembre di 40 anni fa a Montecatini, il mese più bello di ogni stagione turistica. Le notizie sono tratte dall’archivio de La Nazione. A tre mesi dalle elezioni amministrative la città è ancora in attesa della nuova giunta: si profila una maggioranza Psi-Pci con l’ingresso anche del Psdi e con l’appoggio esterno del Pri.
Il 20 viene annunciata la nuova giunta: sindaco viene confermato Lenio Riccomi. Gli assessori sono Carlo Vannini, Bruno Banchelli e Angiolo Selmi per il Pci; Franco Biondi (Psdi); Mario Giuseppe Iozzelli e Alberto Lapenna per il Psi. I capigruppo consiliari sono Arnaldo Pieri per i socialisti e Primo Piacentini per i comunisti. Il Pri appoggia la maggioranza. 
Tra le prime iniziative il Comune assegna la cittadinanza onoraria a don Corso Guicciardini, successore di don Facibeni alla guida dell’Opera “Madonnina del Grappa” e per l’attiva collaborazione svolta per il passaggio di Villa Forini Lippi al Comune di Montecatini.Intanto.

La consegna della cittadinanza onoraria a don Corso Guicciardini
da parte del riconfermato sindaco Lenio Riccomi

Marco Cortesi viene confermato sindaco Pci a Chiesina Uzzanese.
Nel frattempo è in vacanza a Montecatini Sirio Maccioni, mentre il suo ristorante “Le Cirque” furoreggia a Manhattan, che ha tra i suoi frequentatori assidui ospiti come i coniugi Kissinger e Agnelli, Jakie Onassis e la famiglia Kennedy e star del mondo dello spettacolo come Frank Sinatra, lord Laurence Olivier e Richard Burton.

Sirio Maccioni con i suoi collaboratori del ristorante “Le Cirque” di New York nel 1980

Intanto, il calcio biancoceleste, dopo gli anni gloriosi dela serie C, sta attraversando una crisi dirigenziale. Intanto, inizia la preparazione la Panapesca di coach Bertolassi, che inizia la sua scalata verso l’Olimpo del basket nazionale.
Ancora molto ricco il cartellone degli spettacoli, nonostante l’assenza di una stagione di operette che si svolgeva ininterrottamente dal 1941. Al teatro-giardino Verdi (ancora il tendono non c’era) nel cartellonbe promosso da Inigo Cortesi in sintonia con Comune, Azienda di cura e soggiorno troviamo: Rita Pavone e Teddy Reno con nella prima parte le imitazioni di Gigi Sabani; Carlo Dapporto e Isabella Biagini, il “Giro Mike”, le sorelle Goggi con Gigi Sabani nella prima parte; Ric e Gian e le “Sorelle Bandiera” e addirittura il futuro Premio Oscar Roberto Benigni.
Non è da meno neppure il caffè-concerto Gambrinus, che presenta in successione: Mino Reitano (terzo show dell’estate), Achille Togliani, Nilla Pizzi, Luciano Tajoli, Orietta Berti e poi ancora Tajoli.
Alle Panteraie tutte le sere galà danzanti e festival del liscio al Kursaal.
Il turismo di agosto è andato bene: arrivi e presenze dei primi otto mesi sono in aumento: da gennaio a fine luglio le presenze sono state 780mila (90mila in più pari al 12% con 76mila italiani e 14mila stranieri). In aumento anche gli arrivi con più 60mila, di cui 56mila italiani.
Centinaia di medici riuniti a Montecatini per la “Settimana italiana di terapia”: si parla anche del ruolo della scienza medica in rapporto al termalismo.
Non mancano neppure gli appuntamenti con l’arte: la galleria Patrizia di Giorgio Ghelfi propone una rassegna omaggio all’opera di Agostino Giovannini, maestro di Pietro Annigoni. Le opere di quest’ultimo, invece, sono esposte alla galleria L’Affresco in viale Bicchierai. Sotto il Kursaal mostra antologica di Natalino Mucci.
L’attore Raffele Pisu si unisce in matrimonio nel comune di Uzzano con Nicoletta Zambrelli, scenografa e disegnatrice. Pisu vive da diversi anni in Valdinievole.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi