Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

“Acqua in bocca”: venerdì 17 giugno Antonio Fusco presenta il suo nuovo romanzo

“Acqua in bocca”: venerdì 17 giugno Antonio Fusco presenta il suo nuovo romanzo

Antonio Fusco è l’ ospite numero 115 della quinta edizione della rassegna Acqua in bocca (ma non troppo) venerdi 17 giugno alle 17 nel salone Portoghesi dello stabilimento Tettuccio di Montecatini Terme.
Il funzionario di polizia ormai affermato scrittore di successo colpisce ancora. Stavolta con  il suo nuovissimo romanzo:  ‘Io sono l’indiano. La prima indagine dell’ispettore  Massimo Valeri’, edito da Rizzoli. La storia stavolta ha un nuovo protagonista.
Antonio Fusco mette in pausa il commissario Casabona e presenta ai lettori l’ispettore Valeri. Capelli lunghi legati con un codino, impulsivo, insofferente alle gerarchie e alle ingiustizie Massimo Valeri è conosciuto da tutti come l’indiano. Abita in una barca ormeggiata nel porto turistico di Roma e le sue uniche compagne  di vita sono una moto Guzzi California EV e Lorena, gatta dal portamento  aristocratico che si presenta ogni giorno per reclamare cibo.
Nel suo passato c’è Giulia , la sola donna che abbia mai amato veramente. Nel suo presente  un intricato caso da risolvere. Da una settimana una ragazza eritrea staziona davanti al commissariato e chiede giustizia per la scomparsa del suo compagno Jemal, uno dei tanti fantasmi sbarcati in Italia.
L’ispettore Valeri in una Roma  sferzata dalla pioggia si troverà implicato in un’indagine ben più delicata del previsto. Da quella scomparsa  parte un filo sottile e invisibile che lega i destini e gli interessi di individui insospettabili.
Antonio Fusco è un funzionario della Polizia di Stato  e criminologo forense, dal 2000 vive e lavora in Toscana. Ha esordito nella narrativa nel 2014 con il romanzo noir ‘Ogni giorno ha il suo male ‘ introducendo il personaggio del commissario Tommaso Casabona  protagonista al 2020 di  sei indagini. Ingresso libero. Possibilità di rivolgere domande all’autore e del firma copie. Conduce  l’incontro Simona Peselli.

IL NUOVO PROGRAMMA

Non si ferma la quinta rassegna di Acqua in bocca (ma non troppo). Ecco il nuovo programma. 11 giugno con Luca Palamara, ospite numero 114  intervistato da Daniele Bernardini e Simona Peselli per raccontare  “Lobby e Logge. Le cupole occulte che controllano il sistema e divorano l’Italia”
Dalla Questura di Pistoia venerdi 17 giugno con la sua ultima pubblicazione arriva Antonio Fusco, che parla di “Io sono l’Indiano. La prima indagine dell’ispettore Massimo Valeri”
Grande attesa del pubblico anche per il professor Vittorio Sgarbi , già ospite della rassegna, che torna a Montecatini in occasioni delle celebrazioni Unesco organizzate da Luca Baroncini il 30 luglio e che sarà intervistato da Simona Peselli. Stefania Craxi, presidente commissione esteri al senato che  con “La notte di Sigonella, ricordando il padre Bettino“, insieme ad Alberto Lapenna.
Acqua in bocca (ma non troppo) entra in collaborazione con Fernando Basile nel MontecatiniWinelite  Il 16 settembre  con un’intervista al cantante Albano Carrisi, amico e compaesano di Alberto Lapenna. Simona Peselli vorrà ripercorrere con il cantante l’amore che lo accompagna fin da bambino per la terra , la natura e i suoi vigneti. Il 17 settembre la giornalista enogastronomica Eleonora Cozzella con La carbonara perfetta. Il 18 settembre la Geisha Gourmet Francesca Negri, influencer che presenta Vino pret a porter.
Il 22 settembre torna un amico della rassegna, il giornalista di Mediaset Gianluigi Nuzzi con il suo ultimo libro I predatori. Il 23 settembre arriva Roberto Bernabò, vicedirettore de Il sole 24 ore con la responsabilità dello sviluppo delle attività digitali e multimediali che parla di Città Italia e della sfida delle transizioni ecologica e digitale.
Il 24 settembre Mauro Valentini, cronista di nera, che si è occupato con pubblicazioni del delitto di Marta Russo e di Marco Vannini. Sono attesi Giordano Bruno Guerri per una lectio magistralis su Gabriele D’Annunzio e lo scrittore Giampaolo Simi che sarà intervistato dal capo servizio Claudio Vecoli.  Isabel Russinova, attrice teatrale e di cinema attualmente testimonial ufficiale di Amnesty international.
“La nostra rassegna si occuperà anche di cronaca e attualità – conferma Simona Peselli, direttore editoriale – per questo abbiamo deciso di regalare al pubblico copie del quotidiano Il Tirreno  durante i nostri incontri”. Ingresso libero per il pubblico e possibilità di rivolgere domande ai personaggi.
“Acqua in bocca – commenta l’assessore alla cultura Alessandro Sartoni – si conferma importante appuntamento non solo per l’incontro con prestigiosi autori nazionali che volentieri vengono a Montecatini. Da un punto di vista culturale  è un chiaro invito alla lettura come momento di formazione, conoscenza, approfondimento e crescita “.

2 Comments

  1. Tanti auguri di buon Natale e buone feste. Speriamo di ricederVi presto!

  2. Buone feste a tutti.Auguri!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi