Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

Il Covid non ferma il gran premio Del Rosso: domenica si corre la “classica” per dilettanti a Montecatini

Il Covid non ferma il gran premio Del Rosso: domenica si corre la “classica” per dilettanti a Montecatini

Il Covid non ha fermato il Gran Premio del Rosso, la classicissima per dilettanti che un tempo chiudeva la stagione delle corse. Il 69° Gran Premio Ezio Del Rosso-Trofeo Chianti Sensi, riservata ai dilettanti élite e under 23, è in programma domenica 11 ottobre, organizzata dallo storico Gs Le Casette, del quale è presidente l’ex sindaco Giuseppe Bellandi, che recentemente ha ricevuto il testimone da Mario Ieri.
La manifestazione prevede quest’anno diverse novità ai vari protocolli richiesti dal Covid 19. Il ritrovo, per ragioni di spazio, sarà all’ippodromo Sesana, dove si svolgeranno tutte le operazioni preliminari. Dall’ippodromo ci sarà anche il via ufficioso per la consueta passerella per le vie del centro di Montecatini. La partenza ufficiale è prevista alle 11,40 in viale Verdi, sede anche dell’arrivo.
Un’altra novità  è quella del percorso. Non ci sarà la salita del Goraiolo e la successiva discesa su Pescia. Sono previsti quattro giri: Montecatini Terme, Borgo a Buggiano, Chiesina Uzzanese, Ponte Buggianese, Biscolla, Pieve a Nievole, Monsummano Terme, La Colonna, Pieve a Nievole, ancora Montecatini, la salita di Vico, Nievole, Ponte di Serravalle, di nuovo a Pieve a Nievole e il ritorno a Montecatini. A questo punto, dopo aver percorso circa 150 chilometri, l’ultimo circuito ancora con la salita di Vico, Nievole, Ponte di Serravalle, Pieve a Nievole e l’arrivo su viale Verdi dopo 167 chilometri.
Il numero massimo di partecipanti è di 176. La scorsa edizione 2019 del Gp Del Rosso fu vinta da Mattia Bais (quest’anno professionista nell’Androni) del Cycling Team Friuli davanti al suo compagno di squadra Giovanni Aleotti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi