Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

Gli appuntamenti, gli spettacoli e gli eventi al cinema e in teatro

Gli appuntamenti, gli spettacoli e gli eventi al cinema e in teatro

LUNEDI’ 24 GENNAIO

Cinema Excelsior

Riposo

Cinema Imperiale

riposo

MARTEDI’ 25 – MERCOLEDI’ 26 GENNAIO

Cinema Excelsior

riposo

Cinema Imperiale

riposo

GIOVEDI’ 20 – VENERDI’ 21 GENNAIO

Cinema Excelsior

giovedì riposo

ore 21,00
Aline la voce dell’amore
regia di Valérie Lemercier
Con Valérie Lemercier, Sylvain Marcel, Danielle Fichaud, Roc LaFortune, Antoine Vézina, Pascale Desrochers, Marc Béland, Jean-Noël Brouté, Michel Drucker, Marc Amyot, Carole Weyers, Agathe De La Boulaye, Paul Preston, Stéphan Wojtowicz, Alain Zouvi, Yves Jacques, Rebecca Potok 
(Drammatico, durata 128 min.)

Da qualche parte in Québec alla fine degli anni Sessanta nasce Aline, quattordicesima figlia dei Dieu. Coniugi generosi e prolifici, Sylvette e Anglomard amano la musica che in casa regna sovrana come la voce d’oro di Aline. Ancora immatura ma già prodigiosa, incanta amici e parenti ai matrimoni e a qualsiasi altra cerimonia offra l’occasione di esibirla. Ma un giorno, uno dei tanti fratelli di Aline decide di fare sul serio spedendo una musicassetta al produttore musicale Guy-Claude Kamar. Esaltato e galvanizzato dalla sua voce, ne farà la cantante più grande del mondo.

ore 21,15
America latina
regia di Damiano D’Innocenzo, Fabio D’Innocenzo
Con Elio Germano, Astrid Casali, Sara Ciocca, Maurizio Lastrico, Carlotta Gamba, Federica Pala, Filippo Dini, Massimo Wertmüller
(Thriller, durata 90 min.)

Latina oggi. Massimo Sisti è un dentista molto professionale sia con i pazienti che con le sue collaboratrici. Ha una bella famiglia (moglie e due figlie che sono al centro della sua vita), una villa molto ampia e immersa nel silenzio. In definitiva è un uomo socialmente arrivato grazie al proprio senso del lavoro e della serietà. In questo contesto, in un giorno qualsiasi, Massimo scende nel suo grande scantinato in cui incontra l’assurdo.

Cinema Imperiale

ore 20.45
Una famiglia vincente – King Richard
regia di Reinaldo Marcus Green
Con Will Smith, Saniyya Sidney, Demi Singleton, Aunjanue Ellis, Tony Goldwyn, Jon Bernthal, Andy Bean, Kevin Dunn, Craig Tate, George Ketsios, Liev Schreiber, Jimmy Walker Jr. 
(Sportivo, durata 144 min)

All’inizio degli anni ’90, Richard Williams è un ex atleta che vive a Compton, in California, con la moglie Brandy, le tre figliastre e le sue due figlie naturali: Venus e Serena. Convinto che le sue ragazze diventeranno future campionesse del tennis, le allena tutti i giorni nei campi liberi del loro quartiere malfamato e visita instancabilmente i principali tennis club dello Stato per convincere le alte sfere del tennis a prendere le figlie sotto la loro ala. Insistente e autoritario, Richard guiderà e seguirà passo passo le carriere di Venus e Serena (quest’ultima più giovane di due anni dalla sorella), arrivando a realizzare tutti i suoi sogni, anche a costo di perdere la stima della moglie.

ore 20.45
Scream
regia di Matt Bettinelli-Olpin, Tyler Gillett
Con Melissa Barrera, Kyle Gallner, Mason Gooding, Mikey Madison, Dylan Minnette, Jenna Ortega, Jack Quaid, Marley Shelton, Jasmin Savoy Brown, Courteney Cox, Pau Masó, Duane Martin, David Arquette, Neve Campbell 
(Horror, durata 114 min.)

Venticinque anni dopo la serie di efferati e crudeli omicidi che sconvolse la tranquilla cittadina di Woodsboro, un nuovo assassino con la maschera di Ghostface prende di mira un gruppo di adolescenti, facendo ripiombare la città nel terrore e riaffiorare le paure di un passato che sembrava ormai sepolto.
Il franchise di Scream tornerà dopo oltre 10 anni nelle sale americane il 14 gennaio 2022. Il team dietro al quinto capitolo include i registi Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, nonché il produttore Chad Villella, membri del gruppo di filmmaker noto come Radio Silence. Tra gli interpreti Neve Campbell, David Arquette e Courteney Cox.

ore 20.40
Spider man – No way home
regia di Jon Watts
Con Tom Holland, Zendaya, Marisa Tomei, Benedict Cumberbatch, Jamie Foxx, Alfred Molina, Jacob Batalon, Tony Revolori, J.K. Simmons, Angourie Rice
(Azione)

L’uscita del nuovo film dedicato all’Uomo-Ragno è programmata per fine 2021 ma la produzione è già considerata da tantissimi fan del Marvel Cinematic Universe come il film più importante della storia dell’MCU sebbene non ci sia ancora nemmeno il titolo. Il motivo è presto spiegato: le conferme ufficiali della presenza nel cast di Alfred Molina – il dottor Octopus del celeberrimo Spiderman 2 di Sam Raimi – e di Jamie Foxx – l’Electro del secondo capitolo del reboot della saga, diretto da Marc Webb con Andrew Garfield nei panni di Peter Parker – sembrerebbero infatti preludere all’introduzione del concetto di multiverso dimensionale nel MCU. A rinforzare quest’ipotesi c’è anche il dato della presenza certa del dottor Strange all’interno del film.

ore 21.00
L’ultimo giorno sulla terra
regia di Romain Quirot
Con Hugo Becker, Jean Reno, Lys Oussadit-Lessert, Paul Hamy, Philippe Katerine, Bruno Lochet, Emilie Gavois-Kahn, Sonia Okacha, Franc Bruneau, Anthony Pho, Bénédicte-Lala Ernoult, Jean-Luc Couchard 
(Avventura, durata 87 min.)

Paul W.R. è l’uomo più ricercato di un mondo prossimo alla fine. Alcuni anni fa, un misterioso planetoide è apparso nel sistema solare e si è avvicinato alla Terra. Detto la Luna Rossa, è stato per decenni minato per estrarre il combustibile Lumina. L’imprenditore a capo di questa lucrosa operazione è stato il padre di Paul e quando la Luna ha “reagito”, avvicinandosi all’orbita terrestre e desertificando il pianeta, l’uomo ha approntato un sistema di ordigni nucleari per distruggerla. Ma la Luna è protetta da un campo magnetico e solo Paul, che da bambino era stato colpito da un fulmine rosso proveniente dalla Luna stessa, ha passato i test per dimostrare di poter pilotare con successo la navicella incaricata di distruggere il planetoide. Paul però è fuggito nel deserto…

SABATO 15 – DOMENICA 16 GENNAIO

Cinema Excelsior

sabato ore 18.00 – 21,00
domenica ore 16,00 – 18,15 – 21,00
Aline la voce dell’amore
regia di Valérie Lemercier
Con Valérie Lemercier, Sylvain Marcel, Danielle Fichaud, Roc LaFortune, Antoine Vézina, Pascale Desrochers, Marc Béland, Jean-Noël Brouté, Michel Drucker, Marc Amyot, Carole Weyers, Agathe De La Boulaye, Paul Preston, Stéphan Wojtowicz, Alain Zouvi, Yves Jacques, Rebecca Potok 
(Drammatico, durata 128 min.)

Da qualche parte in Québec alla fine degli anni Sessanta nasce Aline, quattordicesima figlia dei Dieu. Coniugi generosi e prolifici, Sylvette e Anglomard amano la musica che in casa regna sovrana come la voce d’oro di Aline. Ancora immatura ma già prodigiosa, incanta amici e parenti ai matrimoni e a qualsiasi altra cerimonia offra l’occasione di esibirla. Ma un giorno, uno dei tanti fratelli di Aline decide di fare sul serio spedendo una musicassetta al produttore musicale Guy-Claude Kamar. Esaltato e galvanizzato dalla sua voce, ne farà la cantante più grande del mondo.

sabato ore 21,15
domenica ore 17,50 – 21,00
America latina
regia di Damiano D’Innocenzo, Fabio D’Innocenzo
Con Elio Germano, Astrid Casali, Sara Ciocca, Maurizio Lastrico, Carlotta Gamba, Federica Pala, Filippo Dini, Massimo Wertmüller
(Thriller, durata 90 min.)

Latina oggi. Massimo Sisti è un dentista molto professionale sia con i pazienti che con le sue collaboratrici. Ha una bella famiglia (moglie e due figlie che sono al centro della sua vita), una villa molto ampia e immersa nel silenzio. In definitiva è un uomo socialmente arrivato grazie al proprio senso del lavoro e della serietà. In questo contesto, in un giorno qualsiasi, Massimo scende nel suo grande scantinato in cui incontra l’assurdo.

sabato ore 18.15
domenica ore 16,00
Take away
regia di Renzo Carbonera
Con Libero de Rienzo, Carlotta Antonelli, Primo Reggiani, Paolo Calabresi, Anna Ferruzzo, Camillo Grassi
(Drammatico, durata 95 min.)

Maria è una giovane marciatrice desiderosa, con il sostegno del padre, di affermarsi nel mondo dell’atletica. Il suo compagno Johnny, un allenatore radiato per utilizzo di sostanze dopanti, la convince ad assumere dei prodotti chimici realizzati clandestinamente da una persona che conosce e che li vende a caro prezzo. Maria, progressivamente, entra in conflitto con se stessa dopo aver conosciuto Tom, un atleta a cui Johnny aveva rovinato carriera e salute.

Cinema Imperiale

sabato ore 17.00 – 21.15
domenica ore 15.30 – 18.10 – 20.45
Una famiglia vincente – King Richard
regia di Reinaldo Marcus Green
Con Will Smith, Saniyya Sidney, Demi Singleton, Aunjanue Ellis, Tony Goldwyn, Jon Bernthal, Andy Bean, Kevin Dunn, Craig Tate, George Ketsios, Liev Schreiber, Jimmy Walker Jr. 
(Sportivo, durata 144 min)

All’inizio degli anni ’90, Richard Williams è un ex atleta che vive a Compton, in California, con la moglie Brandy, le tre figliastre e le sue due figlie naturali: Venus e Serena. Convinto che le sue ragazze diventeranno future campionesse del tennis, le allena tutti i giorni nei campi liberi del loro quartiere malfamato e visita instancabilmente i principali tennis club dello Stato per convincere le alte sfere del tennis a prendere le figlie sotto la loro ala. Insistente e autoritario, Richard guiderà e seguirà passo passo le carriere di Venus e Serena (quest’ultima più giovane di due anni dalla sorella), arrivando a realizzare tutti i suoi sogni, anche a costo di perdere la stima della moglie.

sabato e domenica ore 20.45
Scream
regia di Matt Bettinelli-Olpin, Tyler Gillett
Con Melissa Barrera, Kyle Gallner, Mason Gooding, Mikey Madison, Dylan Minnette, Jenna Ortega, Jack Quaid, Marley Shelton, Jasmin Savoy Brown, Courteney Cox, Pau Masó, Duane Martin, David Arquette, Neve Campbell 
(Horror, durata 114 min.)

Venticinque anni dopo la serie di efferati e crudeli omicidi che sconvolse la tranquilla cittadina di Woodsboro, un nuovo assassino con la maschera di Ghostface prende di mira un gruppo di adolescenti, facendo ripiombare la città nel terrore e riaffiorare le paure di un passato che sembrava ormai sepolto.
Il franchise di Scream tornerà dopo oltre 10 anni nelle sale americane il 14 gennaio 2022. Il team dietro al quinto capitolo include i registi Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, nonché il produttore Chad Villella, membri del gruppo di filmmaker noto come Radio Silence. Tra gli interpreti Neve Campbell, David Arquette e Courteney Cox.

sabato e domenica ore 15.45 – 17.50
Il lupo e il leone
regia di Gilles de Maistre
Con Molly Kunz, Graham Greene (II), Charlie Carrick, Derek Johnson, Rhys Slack, Evan Buliung, Rebecca Croll, Kurtis Bayford, Daniel Brochu, Prune de Maistre, Jonathan Vanger, Frank Schorpion, Mylène Dinh-Robic, Victor Cornfoot 
(Avventura, durata 99 min.)

Alma è una giovane promettente pianista, in lizza per la filarmonica di Los Angeles. La morte del nonno la riporta, però, d’urgenza tra i boschi canadesi in cui ha trascorso l’infanzia. Qui fa amicizia con la femmina di lupo artico a cui il nonno era solito offrire ospitalità e, una mattina, dopo una violenta tempesta, si ritrova letteralmente tra le mani un cucciolo di leone, scampato ad un atterraggio aereo di emergenza. Quando anche la lupa porta in casa di Alma il suo cucciolo, il piccolo di lupo e quello di leone diventano inseparabili. Ma mamma lupa scompare improvvisamente e Alma non se la sente di ripartire: tocca a lei, ora, fare da madre ai due animali e assicurarsi che non accada loro nulla di male.

sabato ore 16.30
domenica ore ore 15.30 – 17.00
Me contro te il film – Persi nel tempo
regia di Gianluca Leuzzi
Con Luigi Calagna, Sofia Scalia, Michele Savoia, Antonella Carone, Pierpaolo Zizzi, Martina Palmitesta
(Commedia, durata 60 min)

É un giorno speciale per Luì, che finalmente sta per ricevere il diploma da scienziato, e come sempre Sofì è lì al suo fianco a sostenerlo e a dargli coraggio. All’evento non può poi di certo mancare Pongo, il loro amico di sempre. Ancora una volta però, il Signor S e la fedele Perfidia, cercheranno di insidiare i Me Contro Te ma Sofì, con i suoi poteri di fata, e Luì, con la migliore tecnologia degna di un vero scienziato, daranno del filo da torcere ai loro nemici. Qualcosa va storto però e la magia catapulterà tutti in luoghi ed epoche lontane… persi nel tempo! In questo magico viaggio i Me Contro Te scopriranno di avere dei nuovi amici e conosceranno una nuova, agguerritissima nemica. Una fantastica ed emozionante avventura al cinema per Luì e Sofì, piena di sorprese e con tanto divertimento per i loro piccoli fan e tutte le famiglie.

sabato ore 18.00 – 21.00
domenica ore 18.20 – 21.00
Spider man – No way home
regia di Jon Watts
Con Tom Holland, Zendaya, Marisa Tomei, Benedict Cumberbatch, Jamie Foxx, Alfred Molina, Jacob Batalon, Tony Revolori, J.K. Simmons, Angourie Rice
(Azione)

L’uscita del nuovo film dedicato all’Uomo-Ragno è programmata per fine 2021 ma la produzione è già considerata da tantissimi fan del Marvel Cinematic Universe come il film più importante della storia dell’MCU sebbene non ci sia ancora nemmeno il titolo. Il motivo è presto spiegato: le conferme ufficiali della presenza nel cast di Alfred Molina – il dottor Octopus del celeberrimo Spiderman 2 di Sam Raimi – e di Jamie Foxx – l’Electro del secondo capitolo del reboot della saga, diretto da Marc Webb con Andrew Garfield nei panni di Peter Parker – sembrerebbero infatti preludere all’introduzione del concetto di multiverso dimensionale nel MCU. A rinforzare quest’ipotesi c’è anche il dato della presenza certa del dottor Strange all’interno del film.

sabato ore 17.00 – 21.00
domenica ore 16.00 – 18.00 – 21.00
L’ultimo giorno sulla terra
regia di Romain Quirot
Con Hugo Becker, Jean Reno, Lys Oussadit-Lessert, Paul Hamy, Philippe Katerine, Bruno Lochet, Emilie Gavois-Kahn, Sonia Okacha, Franc Bruneau, Anthony Pho, Bénédicte-Lala Ernoult, Jean-Luc Couchard 
(Avventura, durata 87 min.)

Paul W.R. è l’uomo più ricercato di un mondo prossimo alla fine. Alcuni anni fa, un misterioso planetoide è apparso nel sistema solare e si è avvicinato alla Terra. Detto la Luna Rossa, è stato per decenni minato per estrarre il combustibile Lumina. L’imprenditore a capo di questa lucrosa operazione è stato il padre di Paul e quando la Luna ha “reagito”, avvicinandosi all’orbita terrestre e desertificando il pianeta, l’uomo ha approntato un sistema di ordigni nucleari per distruggerla. Ma la Luna è protetta da un campo magnetico e solo Paul, che da bambino era stato colpito da un fulmine rosso proveniente dalla Luna stessa, ha passato i test per dimostrare di poter pilotare con successo la navicella incaricata di distruggere il planetoide. Paul però è fuggito nel deserto…



Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi