Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

Vaccinazioni anti Covid: da venerdì 10 aperte le prenotazioni per i bambini

Vaccinazioni anti Covid: da venerdì 10 aperte le prenotazioni per i bambini

Si accelerano le vaccinazioni contro il Covid19. Da venerdì 10 dicembre, sul sito web della Regione, il Prenota Vaccino, si potrà prendere appuntamento per la vaccinazione anti-Covid dei bambini tra i 5 e 11 anni, che partirà da giovedì 16 dicembre negli hub. L’elenco degli hub sarà disponibile sullo stesso sito, al momento della prenotazione. Con circa 215 mila bambini tra i 5 e gli 11 anni, la Toscana avrà subito 90mila dosi di Pfizer a disposizione, mentre una seconda consegna da 45mila dosi è prevista per il 5 gennaio. Per i bambini è prevista la dose ridotta (un terzo di quella destinata agli adulti), col richiamo dopo 21 giorni. 
I genitori che vorranno vaccinare subito i loro figli potranno prenotare l’appuntamento in un hub, il modo più veloce per accedere alla somministrazione. Una prenotato e scaricati i moduli, dovranno firmare il consenso informato, poi, all’hub, basterà un solo genitore ad accompagnare il bambino.
I pediatri di libera scelta saranno l’altro braccio della campagna vaccinale (o il medico di famiglia per i 16 mila ragazzini che hanno già fatto il cambio di dottore), con 50mila dosi. I medici che aderiranno alla campagna invieranno un messaggio alle famiglie per invitarle alla vaccinazione dei loro figli. 
La Regione ha deciso un ulteriore opzione per i bambini fragili. Saranno infatti convocati negli ospedali (con chiamata diretta alle famiglie) per ottenere la somministrazione in ambiente protetto. Le dosi assegnate sono 10mila per 6mila bambini (una parte è prevista per i richiami). Ognuna delle tre Aree Vaste avrà un ambulatorio ospedaliero per gli estremamente vulnerabili (nella Centro al Meyer) e due per i mediamente fragili.

Vaccinazioni terza dose

La campagna per la terza dose del vaccino anti-Covid entra nel vivo con l’apertura delle prenotazioni per la terza dose a partire dal quinto mese rispetto alla precedente. Infatti, tutte le persone che rientrano nelle categorie per le quali la terza dose è già raccomandata (inclusi tutti i soggetti vaccinati con una unica dose di vaccino Janssen) possono prenotare la somministrazione della richiamo di rafforzamento sul  portale prenotavaccino.sanita.toscana.it a partire dalle ore 16 di oggi martedì 23 novembre, purché siano trascorsi almeno 5 mesi dal completamento del ciclo primario di vaccinazione. Stando all’ultima circolare ministeriale del 22 novembre, la somministrazione del richiamo sarà possibile con un anticipo di ben un mese rispetto a quanto previsto finora. Nella circolare firmata dal direttore generale della Prevenzione del Ministero della Salute, Giovanni Rezza, si legge infatti che “tenuto conto dell’attuale condizione di aumentata circolazione virale e ripresa della curva epidemica e in un’ottica di massima precauzione, a partire dal giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della relativa determina a cura di Aifa, l’intervallo minimo previsto per la somministrazione del richiamo con vaccino a m-Rna, alle categorie per le quali è già raccomandata (inclusi tutti i soggetti vaccinati con una unica dose di vaccino Janssen) e nei dosaggi autorizzati per la stessa, è aggiornato a cinque mesi (150 giorni) dal completamento del ciclo primario di vaccinazione, indipendentemente dal vaccino precedentemente utilizzato”.
“Questo provvedimento del Governo è cruciale per proteggere meglio noi e chi ci sta accanto – commenta il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani -. L’andamento della curva epidemiologica di questi ultimi giorni ci impone la massima prudenza e la maggiore protezione possibile, anche se lo scenario che viviamo oggi non è indubbiamente paragonabile a quello dello stesso periodo di un anno fa. La Regione e tutto il sistema sanitario hanno risposto prontamente nel dare seguito alle nuove indicazioni sulla dose booster a 5 mesi, anche attraverso una tempestiva riprogrammazione del sistema regionale di prenotazione e dell’offerta vaccinale. Non solo. Riattiveremo già da stasera anche la modalità del last minute, per consentire a chiunque ne abbia i requisiti di prenotare i posti rimasti vuoti per il giorno dopo. Non mi stancherò di ripetere che il vaccino è, al momento, l’arma più efficace che abbiamo contro il virus e le sue continue mutazioni. Rinnovo l’invito a chi non l’avesse ancora fatto a vaccinarsi e a chi ha completato il ciclo vaccinale a fare anche la terza dose. Ne va della nostra salute e dei nostri stili di vita”.

Successo dell’open-day a Buggiano

Intanto, giovedì 18 novembre si è svolto un open-day di vaccinazioni alla Pubblica Assistenza Avis di Borgo a Buggiano. E’ stato un successo, come conferma il sindaco Daniele Bettarini: “Eseguite 180 vaccinazioni (1 ogni 2 minuti), di queste oltre 50 a soggetti non ancora vaccinati, le altre agli over 60 quale richiamo (3^ dose) e a persone guarite dal covid che di fatto corrispondono alla 2^ dose.
Uno straordinario lavoro svolto: dalla Dott.ssa Daria Barriera; dalla Dott.ssa Diana Monti; dal Dott. Francesco Conforti; dal Dott.Carlo Cardelli; dall’infermerie Dott. Fabio Flammia; dalle Volontarie Stefania Felici, Vanna Bendinelli, Franca Monari, Emilia Battaglini e ad altri eventuali che non ho citato; dall’addetto agli ingressi Andrea Guidi; dalla Dott.ssa Claudia Pili che ha coordinato la giornata.
Tutto realizzato in sinergia tra la Pubblica Assistenza Borgo a Buggiano, la Società della Salute e l’Azienda USL.
L’Amministrazione Comunale ringrazia tutti per lo straordinario e infaticabile lavoro. 
Complimenti ai Cittadini, non solo di Buggiano, che si sono presentati e pazientemente hanno atteso il loro turno per un gesto di primaria importanza.
Adesso l’obiettivo è di ripetere l’iniziativa nel prossimo futuro”.

Piano prenotazioni della Regione Toscana

La campagna di vaccinazione in Toscana procede con le seguenti modalità.

E’ possibile effettuare la terza dose vaccinale, sei mesi dopo la seconda, per i seguenti soggetti:

Persone con più di 80 anni possono effettuare la vaccinazione con le seguenti modalità:

 presso gli HUB o centri vaccinali con accesso diretto, oppure prenotando sul portalecliccando su “Terza dose richiamo per over 80”;

 dal proprio Medico di Medicina Generale, contattandolo direttamente, oppure registrandosi sul portale cliccando su “Mi vaccino dal mio medico”;

 in Farmacia previa prenotazione;

 al proprio domicilio, se impossibilitato a muoversi, contattando il proprio Medico di medicina generale;

Persone con più di 60 anni possono prenotare sul portale

Persone con elevata fragilità possono effettuare la vaccinazione, prenotando sul portale. Le patologie interessate sono quelle indicate dall’ allegato 2 della circolare del Ministero della Salute  

Il personale sanitario, socio-sanitario e delle Rsa, che svolgono le loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali, che hanno concluso il ciclo vaccinale da almeno 6 mesi possono prenotare la vaccinazione sul portale.
Gli ospiti delle Rsa vengono vaccinati presso le strutture.

E’ possibile effettuare la terza dose vaccinale, 28 giorni dopo la seconda, per i seguenti soggetti:

I soggetti trapiantati e immunocompromessi, categorie indicate dalla circolare del  Ministero della Salute possono sottoporsi alla vaccinazione (Pfizer e Moderna).

Le persone che rientrano nella categoria target saranno contattate direttamente dalle Aziende sanitarie, qualora non venissero contattate, perché non ancora note alle strutture o per un eventuale disguido, potranno richiedere la terza dose, contattando i call center aziendali:

Azienda usl Toscana Centro  055 545454 tasto 1
Azienda usl Toscana Nord Ovest 0585 498008
Azienda usl Toscana Sud Est 800432525
La vaccinazione avverrà in ospedale, nelle sedi ambulatoriali o nei centri specialistici.

Prima e seconda dose vaccinale

I genitori dei ragazzi e delle ragazze che hanno compiuto 12 anni possono rivolgersi anche al pediatra di famiglia

Persone con più di 19 anni possono vaccinarsi anche dal proprio medico curante, previa registrazione sul portale

Persone con più di 70 anni (compiuti) possono prenotare la vaccinazione sul portale, oppure chiamare i call center aziendali:

  • Azienda usl Toscana Centro 055 545454
  • Azienda usl Toscana Nord Ovest 0585 498008
  • Azienda usl Toscana Sud Est 800 432525

Ora tocca alle persone fragili per la terza dose, che completa il ciclo vaccinale primario e si comincerà da lunedì 4 ottobre.
Gli ospiti delle RSA saranno vaccinati nelle strutture mentre il personale potrà prenotarsi sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it nella sezione dedicata (attiva dal 7 ottobre).
Le persone con più di 80 anni avranno quattro modalità:
– dal proprio medico di medicina generale, contattando il medico oppure prenotandosi sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it, cliccando sulla nuova sezione “Mi vaccino dal mio medico” (attiva da lunedì);
– in farmacia;
– negli hub e centri vaccinali prenotandosi sul portale da lunedì oppure andando direttamente al centro vaccinale con il libero accesso senza prenotazione;
– a domicilio nei casi di impossibilità a uscire dalla propria abitazione per i quali è prevista la vaccinazione, grazie alle zone distretto territoriali delle ASL e i medici di medicina generale.

Dove è possibile vaccinarsi in Valdinievole

E’ di nuovo possibile vaccinarsi contro il Covid in Valdinievole. Chi deve ancora effettuarla o rientra nelle categorie cui è offerta la terza dose, può recarsi agli ambulatori vaccinali dei centri socio-sanitari di Monsummano Terme, Pieve a Nievole e Pescia negli orari pomeridiani. Prima però occorre prenotarsi sul sito “Prenota vaccino” della Regione. 
“Con queste nuove aperture – dice il presidente della Società della Salute, Alessio Torrigiani – avviciniamo le sedi vaccinali ai cittadini. Mi rivolgo in particolare ai valdinievolini che non sono ancora vaccinati contro il Covid e quindi possono essere maggiormente esposti al virus e alle sue complicanze anche gravi. A loro faccio un nuovo appello a sottoporsi con fiducia alla vaccinazione”.
Da lunedì scorso a oggi sono state complessivamente 782 le vaccinazioni effettuate negli spoke sia della Valdinievole che della zona distretto pistoiese. Sono effettuate lunedì, martedì e mercoledì in orario 14-19 a Monsummano al centro socio-sanitario di via Calatafimi 54, il giovedì (stesso orario) a Pieve a Nievole alla la Casa della Salute in via Donatori del sangue 16 e il venerdì (sempre dalle 14 alle 19) a Pescia al presidio territoriale di via Fiorentina 13. Le prenotazioni possono essere fatte sul sito della Regione https:prenotavaccino.sanita.toscana.it.

Bilancio vaccinazioni effettuate

Le vaccinazioni vengono effettuate alla ex Filanda dell’ospedale di Pescia e al centro vaccinazioni del Palaterme a Montecatini (leggi l’articolo). Quest’ultimo centro ha chiuso i battenti il 30 settembre. La chiusura della Cattedrale di Pistoia è prevista per l’8 ottobre.
Il bilancio degli hub vede la Filanda di Pescia, che ha somministrato 17.695 vaccini, il circolo Mcl San Biagio 43.144, il PalaTerme di Montecatini 74.373, quello alla Cattedrale di Pistoia è a quota 131.548.
In Toscana sono oltre 50.000 persone: 5.000 trapiantati, 2.100 dializzati, 5.000 persone con sindrome di Aids, 25.000 pazienti oncologici e circa 13/15.000 immuno compromessi.

Vaccinazioni anti-Covid: la situazione

Inoltre questo il link della Regione Toscana dove si potranno trovare le informazioni utili sulla vaccinazione Covid-19: https://www.regione.toscana.it/-/vaccinazioni-covid-chi-come-quando

4 Comments

  1. MA PER SAPERE QUANDO VERRANNO VACCINATI LE CATEGORIE FRAGILI, CIOè PERSONE DA 55 ANNI A 79 ANNI CON PATOLOGIE, QUANDO POTREMMO SAPERLO, ANCHE PERCHè L’ATTESA CI DISTRUGGE, GRAZIE

    • Le categorie con patologie verranno convocate per la vaccinazione direttamente dai servizi ospedalieri

  2. Buona sera mi chiamo COSTANTINO DIOLAIUTI come mai mia madre Ghilardi Adriana aveva appuntamento alle ore 17 e stata vaccinata alle ore 19 essendo su una sedia a rotelle.

  3. Come mai

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi