Pages Navigation Menu

Le notizie della tua città

Il santo, la frase, il film e la parola del giorno

Il santo, la frase, il film e la parola del giorno

IL SANTO 

Sant’ ANTONIO MARIA CLARET   Vescovo e fondatore
Sallent, Catalogna, Spagna, 23 dicembre 1807 – Fontfroide, Francia, 24 ottobre 1870
Una figura del secolo XIX al cui nome è tuttora legata una congregazione religiosa diffusa in tutti i continenti, quella dei Missionari del Cuore Immacolato di Maria, detti appunto Clarettiani. Di origine catalana, appena ordinato sacerdote Claret si reca a Roma, a Propaganda Fide, per essere inviato missionario. Ma la salute precaria lo costringe a tornare in patria. Così per sette anni si dedica alla predicazione delle missioni popolari tra la Catalogna e le Isole Canarie.  È tra i giovani raggiunti in questa attività apostolica che nasce l’idea della congregazione. Nel 1849 viene nominato arcivescovo di Santiago di Cuba. Morirà il 24 ottobre 1870.

IL BUONGIORNO

“Un consiglio è ciò che chiediamo quando già conosciamo la risposta ma vorremmo non conoscerla”.
(Erica Jang)

LA PAROLA DEL GIORNO

azzardo
Alla scoperta delle etimologie. Continua il viaggio tra le parole della lingua italianache hanno origini arabe: leggi l’etimologia e scopri la storia che si nasconde dietro alle parole.
SILLABAZIONE: az–zàr–do
aẓẓàrdo / adˈdzardo/
[fr. hasard, dall’arabo az-zahr ‘dado da gioco’ ☼ 1644]
s. m.
complesso di circostanze casuali che implica, fra gli esiti possibili, rischi, pericoli e sim.: sfidare l’azzardoesporsi all’azzardomettersi all’azzardo | giochi d’azzardo, quelli in cui la vincita dipende dalla sorte anziché dalla bravura del giocatore, e perciò vietati dalla legge nei luoghi pubblici o aperti al pubblico e in circoli privati | (generic.) rischio: affrontare quel viaggio è stato un bell’azzardouscire con un simile freddo è un azzardo | (econ.) azzardo morale, propensione a correre maggiori rischi da parte di chi sa che le eventuali conseguenze ricadranno su altri
†caso, sorte

PAROLA TRATTA DA
Vocabolario della lingua italiana
di Nicola Zingarelli

Zanichelli editore

IL FILM DEL GIORNO

 Questa sera, su RaiMovie ore 21:10Il Morandini consiglia: 

Pane e tulipaniIt.-Svizz. 2000
GENERE: Comm.  DURATA: 115′ VISIONE CONSIGLIATA: T
CRITICA: PUBBLICO: 4
REGIA: Silvio Soldini
ATTORI: Licia Maglietta, Bruno Ganz, Giuseppe Battiston, Marina Massironi, Antonio Catania, Felice Andreasi, Tatiana Lepore
Dimenticata da marito e figli in un autogrill, di ritorno da una gita a Paestum, la casalinga Rosalba si prende una vacanza a Venezia, trasformando la vita di chi incontra e la propria. Sotto il segno di una leggerezza che non esclude la profondità, S. Soldini approda alla commedia e al successo: ottimi incassi e 9 premi David di Donatello, 5 Nastri d’argento, 9 Ciak d’oro, premio Flaiano. Distribuito in tutto il mondo. 2° incasso di tutti i tempi nella storia del cinema svizzero, più spettatori in Germania che in Italia. La predilezione per le figure femminili è una sua costante e anche nei 2 film precedenti il tema del viaggio è centrale, qui innestato nel genere della fiaba e nello schema del racconto di formazione. Scritto con Doriana Leondeff, è un raro esempio di commedia dai palesi valori figurativi e cromatici. Vi hanno contribuito la scelta inusuale di scorci di una Venezia popolare e magica, fotografata da Luca Bigazzi, e l’impagabile Kitsch con cui la costumista Silvia Nebiolo ha vestito la duttile e luminosa L. Maglietta. Se ne sono giovati anche i caratteristi, M. Massironi, G. Battiston, F. Andreasi, per non dire del vellutato B. Ganz che parla con la propria voce. L’aver fatto del suo linguaggio colto, aulico e ariostesco una fonte di contrappunto comico è invenzione originale e deliziosa. Musiche di Giovanni Venosta. È un film grande come un abbraccio che manda a casa lo spettatore contento.

La recensione del film è tratta da:
il Morandini 2020
a cura di Laura Morandini, Luisa Morandini, Morando Morandini
Zanichelli editore

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi