Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Dolore per la scomparsa del noto albergatore Roberto Innocenti

Roberto Innocenti (Foto da La Nazione)

E’ morto lo storico albergatore montecatinese Roberto Innocenti, per tanti anni titolare del Grand Hotel Vittoria e di altre strutture cittadine, tra cui Le Panteraie. E’ stato altresì proprietario o gestore di altri importanti alberghi a Firenze, Roma e Lucca, oltre che uno dei promotori del Golf “La Pievaccia”.

L’attività di Roberto Innocenti è stata legata per circa 30 anni al Grand Hotel Vittoria

Questo il messaggio di cordoglio inviato ai familiari dal sindaco Luca Baroncini: “Il Sindaco e tutta l’Amministrazione Comunale esprimono il più profondo cordoglio per la scomparsa del caro concittadino, Roberto Innocenti,  noto albergatore ed ex Consigliere Comunale, persona stimata da tutti. Giungano le nostre più sentite e sincere condoglianze alla famiglia e a tutti coloro che hanno avuto l’opportunità di conoscerlo ed apprezzarlo”.

Anche l’ex-sindaco Alberto Lapenna, che ha avuto Innocenti come compagno in consiglio comunale, ha voluto esprimere questo commosso ricordo:
“Con oggi la nostra città ha perso un’altra persona di grande valore.
È defunto Roberto Innocenti, storico albergatore che da semplice dipendente di strutture alberghiere ha gestito con professionalità rara grandi alberghi in tutta Italia.
Sempre presente a fiere e mostre nazionali ed internazionali per promuovere la sua città.
Collaborando con l’amico Roberto nella mia veste sia di assessore al turismo prima che di sindaco dopo a rappresentare Montecatini, le sue Terme e le sue strutture alberghiere ho potuto apprezzarne le sue grandi doti umane e professionali.
È stato mio compagno di banco in Consiglio Comunale nello stesso gruppo e nei suoi lucidi interventi erano sempre finalizzati al bene della Città.
Dopo l’incendio delle Panteraie fu protagonista della ricostruzione e rilancio mettendo insieme una cordata di imprenditori”.

Alla moglie e ai figli giungano le nostre condoglianze.