Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Aggredito un vigile urbano durante i controlli alle soste in via del Salsero

Aggredito un vigile urbano durante i controlli alle soste in via del Salsero

Un agente della Polizia Municipale è stato trasportato all’Ospedale di Pescia a seguito delle lesioni patite durante l’aggressione subita durante il controllo delle soste vietate in Via del Salsero.

 Il fatto risale al fine settimana scorso quando una pattuglia della Polizia Municipale impegnata in Via del Salsero per controllare i veicoli che, nonostante il maggior spazio per la sosta su tutto il lato sinistro della carreggiata, continuano a parcheggiare in divieto.

 In particolare l’Agente si avvicinava ad una autovettura in sosta sul marciapiede per farla spostare, informandosi con le persone presenti sopraggiungeva un giovane  che inveiva contro gli agenti perche non sapeva dove mettere la macchina e pertanto era legittimato a tenerla sul marciapiede.

 Mentre spostava la macchina cominciava ad offendere l’Agente  e alla richiesta dei documenti e delle proprie generalità , l’uomo scendeva dalla macchina e con una forte spinta con entrambe le braccia buttava a terra l’operatore che prontamente si rialzava prima che giungesse una autovettura in transito.

 L’agente veniva trasportato al Pronto Soccorso di Pescia con un ambulanza per le cure a seguito delle lesioni subite, mentre l’uomo si dava alla fuga.

 Dalle immagini di videosorveglianza e con le informazioni assunte sul luogo, essendo lo stesso conosciuto in zona, l’uomo veniva identificato in un 32enne di Monsummano Terme  dalla pattuglia di pronto intervento  e dopo qualche ora l’uomo, ormai alle strette, si presentava al Comando della Polizia Municipale dove ammetteva le proprie responsabilità.

 Per i fatti accaduti l’uomo veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per  resistenza, lesioni e oltraggio a pubblico Ufficiale.

Fonte: Polizia municipale Montecatini Terme