Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Un giorno di festa in città per il passaggio delle auto storiche della “1000 Miglia”

Un giorno di festa in città per il passaggio delle auto storiche della “1000 Miglia”

Un giorno speciale per la nostra città con il passaggio delle splendide auto della famosa 1000 Miglia, la rievocazione storica della mitica gara d’auto d’epoca, vedrà ai nastri di partenza ben 430 auto.

In città le auto della Mille Miglia hanno percorso il centro, transitando su Viale Verdi con un controllo orario e poi una prova cronometrica in viale Tamerici.

La gara ha interessato l’intera nostra provincia ed in modo particolare: Lamporecchio, Larciano, Pieve a Nievole, Monsummano Terme, Montecatini Terme (controllo orario in Piazza Giusti e prova cronometrata in Via Tamerici), Pistoia (transito nel centro storico e controllo a timbro in Piazza Duomo), Agliana.

Per meglio comprendere il reale valore dell’evento, si pensi che il marchio “Mille Miglia” – che Aci Pistoia può gestire in esclusiva nell’occasione in qualità di ‘General contractor’ – è il più conosciuto al mondo nel settore dell’automobilismo, secondo solo al marchio Ferrari. Tant’è che la corsa è seguita ogni anno da almeno 1000 testate giornalistiche accreditate ed oltre 30 canali TV al seguito.

I 450 equipaggi partecipanti, provenienti da Europa, Americhe, Asia e perfino Australia, concorrono alla creazione del Museo viaggiante più importante al mondo, costituito da vetture sportive costruite fra il 1927 ed il 1957 periodo nel quale si è corsa la 1000miglia di velocità.

La competizione è stata preceduta dal “Ferrari Tribute to 1000miglia” e dal “Mercedes Benz 1000 miglia Challange” due ricchi antipasti a base di moderni emblemi delle più alte tecnologie automobilistiche.

È doveroso tornare a sottolineare a questo proposito il proficuo rapporto di collaborazione, consolidata negli anni, con Terme di Montecatini SpA e la preziosa partecipazione del Comune di Montecatini, che da anni collabora e sostiene ACI Pistoia al miglior esito dei molti eventi proposti. Un grazie particolare al KURSAAL CAR CLUB che ha seguito tutte le attività e ha curato la postazione di accoglienza della gara.

Leave a Comment