Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Lo scrittore francese Daniel Pennac in visita al “Moca” Sarà inserito nella “Walk of Fame”

Lo scrittore francese Daniel Pennac in visita al “Moca” Sarà inserito nella “Walk of Fame”

Lo scrittore francese Daniel Pennac (al secondo Daniel Pennacchioni) è arrivato in visita alla galleria civica MO.C.A. assieme a un gruppo di turisti francesi e alla sua famiglia. L’autore del ciclo del “Signor Malaussène”, tra cui figurano “Il paradiso degli orchi”, “La fata carabina”, “La prosivendola”, “La passione secondo Thérèse”, e di romanzi per ragazzi come “Signori bambini”, “Abbaiare stanca”, è stato accolto con entusiasmo per una speciale visita al museo che ospita fino al termine di marzo la temporanea “MO.C.A The best”.

Lo scrittore francese ha assistito assieme ad un gruppo di 70/80 persone alla lectio magistralis di Ialuna sulle opere migliori della collezione, da quelle della fotografa-artista Nidaa Badwan, agli street artist che occupano la terza sala, fino al gigantesco dipinto di Mirò “Donna avvolta in un volo d’uccelli”, dove tutti gli intervenuti sono rimasti a lungo, “rapiti” dagli aneddoti e dai racconti dell’assessore.  

Daniel Pennac insieme ad altri visitatori del museo civico “Moca”

Un interessato e divertito Pennac ha ringraziato per l’attenzione ricevuta e ha poi ricevuto dalle mani del sindaco Bellandi e dello stesso Ialuna la borchia dorata della Walk of Fame che sarà posizionata a breve su viale Verdi, mostrando gratitudine per il riconoscimento offerto dalla città di Montecatini: anche lui si iscrive dunque nella celebre lista dei personaggi d’oro che hanno visitato la città.

Daniel Pennac ha espresso il desiderio di essere posto nella” passeggiata d’onore” accanto allo scrittore Erri De Luca, già presente da tempo nella Walk of Fame della città di Montecatini Terme, ottenendo la promessa in questo senso da sindaco e assessore. 

A fine incontro Pennac ha firmato numerosi autografi sui propri libri, proseguendo poi un mini tour per le vie della città.

Fonte: Comune di Montecatini Terme / Matteo Baccellini – Ufficio stampa