Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Grande successo del tradizionale concerto di Capodanno alle Terme Excelsior

Grande successo del tradizionale concerto di Capodanno alle Terme Excelsior

Una sala elegantissima gremita fino all’ultimo posto, un parterre de rois con ospiti d’eccezione e soprattutto quattro talentuosi artisti internazionali sul palco con i loro strumenti. Successo indiscusso quello del tradizionale Concerto di Capodanno al Salone Excelsior di Montecatini martedì mattina, giunto quest’anno alla XV edizione.

Sul palco si sono alternati i veri protagonisti dell’evento: il flautista Arcadio Baracchi, il soprano Eva Mabellini ed i pianisti Angela Avanzati e Giuseppe Tavanti, che hanno entusiasmato il pubblico con un programma ricco e avvincente. Applausi a scena aperta per i virtuosismi di Baracchi, per la bella espressività di Eva Mabellini, dimostrata nelle interpretazioni di Bizet, Catalani, Cilea e Leoncavallo, e per il brillante quattro mani di Angela Avanzati e Giuseppe Tavanti, con un travolgente Rossini conclusivo.

Uno spettacolo applauditissimo dal pubblico presente in sala, di cui facevano parte anche il nuovo Prefetto di Pistoia, il sindaco Giuseppe Bellandi, l’assessore al Turismo Alessandra De Paola, il consigliere regionale Luciana Bartolini, il Dirigente del Commissariato di Montecatini, ed altri ancora.

Ospite d’onore, il senatore Domenico Fisichella, un affezionato di grande prestigio del Concerto di Capodanno alle Terme che anche quest’anno non ha mancato l’appuntamento con l’evento.

Alla fine ben tre bis e gran finale con un augurale “Brindisi” da La Traviata del montecatinese adottivo Giuseppe Verdi.

Francesco Storai

Foto: Luca Tavanti