Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Il sindaco Bellandi ricorda Nassiriya, 15 anni fa la strage dei militari italiani in Iraq

Il sindaco Bellandi ricorda Nassiriya, 15 anni fa la strage dei militari italiani in Iraq

Nassiriya, 15 anni fa la strage dei militari italiani in Iraq. Lʼattentato del 12 novembre 2003 provocò 28 morti, di cui 19 italiani. Fu il più grave attacco subito dallʼesercito italiano dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Furono uccisi da un camion cisterna scoppiato davanti la base italiana “Maestrale”.

“In questa triste giornata siamo vicini alle famiglie dei militari che persero la vita in modo così tragico in Iraq – dice il sindaco Bellandi – e sottolineiamo ancora una volta l’importanza delle missioni di pace delle nostre Forze Armate, impegnate tuttora in varie parti del mondo: migliaia di uomini sparsi tra Afghanistan, Libano, Libia, Niger e altri paesi ancora”.