Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Un nuovo romanzo di Roberto Pinochi: “La strana fuga del tempo” con Verdi al centro della storia

Un nuovo romanzo di Roberto Pinochi: “La strana fuga del tempo” con Verdi al centro della storia

VENERDI’ 7 SETTEMBRE, alle ore 18,  allo stabilimento termale Tettuccio, Salone Portoghesi, viene presentato l’ultimo libro di Roberto Pinochi.

Si tratta del romanzo dal titolo “La strana fuga del tempo” ed in copertina ha una bella immagine di Giuseppe Verdi.

Cosa c’entra il celebre musicista amico di Montecatini con questa storia scritta da Roberto Pinochi?

Ai Bagni di Montecatini nel 1882 arriva per la prima volta Giuseppe Verdi con la moglie Giuseppina e un’amica, il soprano Teresa Stolz.

Il Maestro di Busseto cerca di attenuare nella tranquillità della cittadina toscana e tramite le acque termali l’ipocondria che lo perseguita. Qui, nell’arco di tre settimane, si svolge una vicenda dai risvolti intricati, alla quale danno vita personaggi reali e immaginari, e che ha per sfondo un episodio giovanile del grande Maestro.

A Londra, trenta anni prima, quando si era recato in quella città per la prima dell’opera “I Masnadieri”, aveva amato una ragazza. Quell’amore rispunta adesso in forme diverse per mezzo di un vecchio documento, inseguito da molteplici protagonisti della storia.

L’ingresso è libero per i partecipanti.