Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Special Olympics, migliaia di persone alla cerimonia inaugurale al Sesana

Special Olympics, migliaia di persone alla cerimonia inaugurale al Sesana

Una straordinaria e commovente cerimonia di apertura all’ippodromo Sesana degli Special Olimpics,  con la sfilata degli atleti e il passaggio della torcia olimpica in alcune strade del centro. La torcia con gli atleti è partita dallo stabilimento Tettuccio, percorrendo poi viale Verdi, Piazza del Popolo, via Cavallotti, via dell’Angelo, viale Bicchierai, viale Diaz, Bustichini, via Baccelli, viale della Libertà, viale IV Novembre, corso Roma e viale dei Martiri.

Poi, è seguita la straordinaria festa all’ippodromo con alcune migliaia di persone presenti.

I giochi prevedono ben 20 discipline sportive con 3.000 atleti con disabilità intellettiva pronti alla competizione, secondo il motto “Che io possa vincere, ma se non dovessi riuscire, che io possa tentare con tutte le mie forze”, oltre a 1300 volontari, 650 tecnici, 600 dirigenti, e ben 1.400 familiari previsti.

Da oggi, il programma mattutino e pomeridiano sarà completo con tutti i 16 sport praticati: gli impianti di Montecatini (Palavinci, Palaterme, Stadio, Bocciodromo, Piscina, Sporting Club) sono già pronti da stamani; così come quelli di Monsummano (Bowling Valdinievole); i due di Pieve a Nievole (Centro Ippico e Bocciodromo); Ponte Buggianese (Palapertini); Uzzano (stadio); e ancora Pistoia (Campo scuola); San Miniato (Canottieri); Firenze (centro Ginnastica).

Sarà una manifestazione dal grande impatto emotivo che coniugherà sport, turismo, sociale, mondo della scuola e del volontariato: un evento che cadrà oltre tutto nel 50° anniversario della nascita di Special Olympics, organizzazione mondiale fondata nel 1968 da Eunice Kennedy Shriver, sorella di John Fitzgerald Kennedy.

Fonte: Comune di Montecatini Terme / Matteo Baccellini – Ufficio stampa