Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Rifiuti abbandonati, controlli a tappeto della Polizia municipale

Rifiuti abbandonati, controlli a tappeto della Polizia municipale

La Polizia Municipale sta intensificando i controlli in città contro il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti ingombranti a fianco dei cassonetti. Gli uomini del comandante Domenico Gatto in questi giorni stanno controllando le aree più sensibili, partendo da via Toti, viale Colombo, via Marucelli, via Papa Giovanni, procedendo anche all’identificazione della tipologia di rifiuti più grossi lasciati per strada, con l’obiettivo di risalire ai trasgressori.

“Il nostro lavoro sta andando in direzione dell’analisi delle tipologie di materiale scaricato – dice il comandante della Polizia Municipale – con la possibilità di ricondurli a chi li ha scaricati in modo scorretto. Possiamo affermare che sono già in corso accertamenti per sanzionare chi abbandona cartoni e ingombranti nei giorni e nei luoghi sbagliati, e senza segnalare la cosa precedentemente al gestore Alia”.

L’indagine può portare a 350 euro di sanzione per persona fisica, mentre per le ditte può scattare una denuncia penale. I controlli, voluti dall’amministrazione comunale, proseguiranno anche nei prossimi giorni grazie alle segnalazioni dell’Ufficio Ambiente.

Si ricorda che chi deve smaltire ingombranti, può farlo contattare Alia: tra questi il numero verde centralizzato (dal lun-ven 8.30/19,30, sab 8.30/14.30) 800 888 333 da rete fissa, e 199 105 105, a pagamento da rete mobile, e il sito web www.aliaspa.it, dove è presente il form web “Dillo ad Alia”, attraverso cui è possibile inviare le proprie richieste o segnalazioni.

Fonte: Comune di Montecatini Terme / Matteo Baccellini – Ufficio Stampa