Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

“Festival di primavera”,l’Italia (e l’Europa) dei cori scolastici a  Montecatini

“Festival di primavera”,l’Italia (e l’Europa) dei cori scolastici a  Montecatini

La sfilata per le vie di Montecatini ha dato ufficialmente il via alla seconda settimana del Festival di primavera, dedicata ai cori delle scuole superiori. La maggiore manifestazione a livello europeo dedicata a questo segmento specifico della coralità riunirà fino a sabato ragazzi provenienti da tutta Italia, ma anche dalla Francia e dalla Slovenia. La federazione nazionale dei cori italiani Feniarco, organizzatore dell’evento, ha raggiunto numeri da record in questa edizione del festival che in due settimane ha accolto 3000 ragazzi e bambini di ogni età, giovani coristi impegnati nell’approfondimento di repertori, stili e tecniche in atelier di studio diretti da alcuni dei più accreditati esperti a livello nazionale e internazionale.

I docenti di questa settimana sono l’argentina Virginia Bono con un corso sulla musica dell’America Latina, Matteo Valbusa che introdurrà i ragazzi ai segreti del repertorio rinascimentale, il catalanoJosep Vila con il suo viaggio intorno al mondo in musica, la musica del mediterraneo con il maestro basco Basilio Astulez e Simone Faraoni, esperto di canto popolare, un percorso di ritmi irresistibili attraverso i secoli con Rahela Durič, l’atelier di musica contemporanea per voci femminili di Fabio Alberti, il pop di Ciro Caravano, fondatore dei Neri per Caso.

Il benvenuto ai partecipanti è stato affidato alle voci della nazionale corale, il Coro Giovanile Italianodiretto da Luigi Marzola e Carlo Pavese che si è esibito a Prato e alle Terme Tettuccio di Montecatini, ma quest’anno il programma del festival verrà arricchito anche dai concerti delle ore 18.00 con cori ospiti: giovedì 19 il Fuori dal coro di Firenze e venerdì il Coro giovanile toscano. Gran finale sabato 21 aprile alle ore 15.00 al Teatro Verdi di Montecatini con il Gran concerto di primavera, che prevede le esibizioni di tutti i partecipanti agli atelier di studio.

Il Festival di primavera è organizzato da Feniarco in partenariato con European Choral Association-Europa Cantat nell’ambito di Italiafestival, di Effe Label e in collaborazione con l’Associazione Cori della Toscana.

La programmazione artistica del Festival di Primavera è coordinata dal maestro Lorenzo Donati.