Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

E’ morto Fabrizio Frizzi, la città perde un amico speciale

E’ morto Fabrizio Frizzi, la città perde un amico speciale

Montecatini si è risvegliata con una triste notizia per l’improvvisa scomparsa di un amico della città. E’ morto Fabrizio Frizzi nella notte all’ospedale Sant’Andrea di Roma, in seguito ad una emorragia cerebrale.

Frizzi aveva partecipato a molti spettacoli a Montecatini, tra l’altro, come conduttore di alcune trasmissioni televisive, tra cui le due edizioni di Miss Italia. Si era sempre distinto per la sua alta professionalità, ma anche per la signorilità e la disponibilità verso tutti.

La sua scomparsa ha provocato profondo cordoglio. Tanti gli attestati di stima, a partire dal sindaco Giuseppe Bellandi: “Ho conosciuto Fabrizio Frizzi alle prove della prima edizione montecatinese di Miss Italia nel 2011 e cinque minuti dopo essermi presentato già mi chiamava Beppe, a testimonianza di una capacità unica e innata di stabilire rapporti caldi e cordiali.
Era una delle doti migliori di Fabrizio, che esplodeva con successo nelle sue trasmissioni, nelle quali creava un feeling immediato con tutto il pubblico.
Anche dopo l’avventura di Miss Italia a Montecatini eravamo soliti scambiarci messaggi di auguri, qualche notizia, i complimenti per la nascita della bambina e la preoccupazione per il suo stato di salute.
Per questo motivo la notizia della sua morte improvvisa ci lascia un grande vuoto e tanti rimpianti , che non sono paragonabili al dolore che sta vivendo la sua famiglia alla quale anche a nome della città ci stringiamo con sincero affetto. Ciao Fabrizio, ti sia lieve la terra”.

L’assessore Alessandra De Paola ha scritto: “Una grande tristezza stamani: la città di Montecatini Terme saluta Frizzi con affetto, lo stesso che Fabrizio ha dato a noi negli anni di Miss Italia. Ci siamo rivisti a Gennaio per Cavalli di Battaglia, e mi disse “che bello tornare qui, mi vogliono tutti bene e io vengo sempre volentieri!”.  Mi dispiace molto”.

Un altro messaggio dall’assessore Helga Bracali: “Mi dispiace veramente, non volevo crederci stamani quando ho saputo della sua morte. L’ ho conosciuto durante Miss Italia e devo dire che è proprio come lo stanno ricordando i suoi amici: un uomo vero.
La sua passione per il lavoro, la sua solarità, un uomo che per tanti anni è stato paladino di Telethon sono tutte immagini che mi vedo di fronte. Un abbraccio a Carlotta e Stella”.

Un ricordo speciale anche dal giornalista Gabriele Galligani: “Dei personaggi pubblici Fabrizio Frizzi era sicuramente uno dei più umili. Ricordo che quando venne annunciato che Miss Italia si sarebbe svolta a Montecatini, un collega lo chiamò al cellulare ma il telefono squillò a vuoto. Poco dopo suonò il telefono della redazione: “Buongiorno, sono Frizzi, ho trovato una chiamata da questo numero”. Ti sia lieve la terra”.

Non poteva mancare l’affettuoso omaggio di Pippo Baudo, anche lui profondamente legato alla nostra città: «Con Fabrizio si scacciava la tristezza, gli piaceva stare insieme agli altri, sempre allegramente quasi come se presagisse che un giorno avrebbe dovuto soffrire tanto. Mi auguro che nel Paradiso degli artisti ci sia un posto speciale per lui e che gli angeli lo abbraccino per tutto il bene che ha fatto. Non mi ha mai deluso. Aveva questa sua capacità: di essere assolutamente lo stesso, sempre, in ogni occasione».