Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Teatro di Altopascio, giovedì 15 Simone Cristicchi in “Il secondo figlio di Dio”

Teatro di Altopascio, giovedì 15 Simone Cristicchi in “Il secondo figlio di Dio”

Una prestigiosa incursione nel teatro di narrazione per il nuovo appuntamento della Stagione di Prosa 2017/2018 del Teatro “Giacomo Puccini” di Altopascio.
Giovedì 15 febbraio, alle ore 21.00, per la regia di Antonio Calenda, SIMONE CRISTICCHI porterà in scena IL SECONDO FIGLIO DI DIO, vita, morte e miracoli di David Lazzeretti.
Lo spettacolo è la storia di David Lazzaretti che, nel luglio del 1878, in cima a una montagna, davanti a una folla adorante di quattromila persone, si proclama reincarnazione di Cristo. È l’inizio di una rivoluzione che avrebbe potuto cambiare il corso della storia. Ispirato alla vicenda incredibile e realmente accaduta di David Lazzaretti, detto il “Cristo dell’Amiata”, Il secondo figlio di Dio racconta tra canzoni inedite e narrazione la grande avventura di un mistico e l’utopia di un visionario di fine Ottocento, capace di unire fede e comunità, religione e giustizia sociale.
Simone Cristicchi, cantautore che è anche attore e regista, dice di questo spettacolo: “E’ una storia che se non te la raccontano, non la sai. La storia di un’idea. La storia di un sogno”. E il sogno è quello di un predicatore eretico, personaggio eccentrico e strano, una sorta di guru che verso la fine dell’800 a Arcidosso, un paesino accanto a Santa Fiora, era diventato un vero e proprio oggetto di culto tra la gente per l’utopia che cercava di realizzare: una comunità dove l’uguaglianza, la solidarietà, la giustizia erano le sole regole.
Prevendita dei biglietti presso il Teatro Comunale “Giacomo Puccini” di Altopascio, via Regina Margherita 17/19, (tel. 0583.216701) lunedì 12, martedì 13 e mercoledì 14, dalle ore 17.00 alle 20.00, oppure un’ora prima dello spettacolo.

(http://www.toscanaspettacolo.it/teatro/teatro-giacomo-puccini-altopascio/)