Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Kursaal: il Comune cerca possibili soluzioni transattive con la società Monaco

Kursaal: il Comune cerca possibili soluzioni transattive con la società Monaco

La Giunta Comunale con la delibera n. 311 del 28 novembre, considerato il ricorso al Tar pendente nei confronti della società Monaco per la cessione del volume interrato, destinato a “cinema, teatro, spazio polifunzionale”, allo stadio grezzo, presso l’area Kursaal,  in attuazione delle convenzioni sottoscritte negli anni 1999 e 2003,  ha dato incarico ai responsabili dell’Area Assetto del Territorio e dell’ Area Legale del Comune di ricercare possibili soluzioni transattive con la società Monaco sulla base dei seguenti indirizzi:

–       Stante la mancata realizzazione da parte della società Monaco delle opere per le quali con la seconda convenzione del 2003 l’amministrazione comunale aveva rinunciato a favore della società al terzo piano interrato destinato a parcheggio, ipotizzare la retrocessione a favore del Comune di tale piano dell’edificio destinato a parcheggio.

–       Ricercare, nell’ambito delle unità immobiliari ancora di proprietà della Monaco srl, la possibilità di permutare la porzione di immobile destinato alla realizzazione di un centro polivalente, con unità immobiliari poste preferibilmente al piano terreno del fabbricato, senza escludere altre soluzioni ed aventi egual valore e comunque senza conguagli

Gli indirizzi dati dalla Giunta permetteranno di risolvere una situazione di rilevanza fondamentale per la città: la presa in carico da parte del Comune di edifici nel piano terreno dell’area permetterà di rivitalizzare l’intera zona della piazza centrale del Kursaal senza contare che i parcheggi potranno essere utilizzati per il piano delle soste.

 

Fonte: Comune di Montecatini Terme / Matteo Baccellini – Ufficio stampa