Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Parte il progetto “Controllo del vicinato” in alcune zone a rischio sicurezza

Parte il progetto “Controllo del vicinato” in alcune zone a rischio sicurezza

L’amministrazione comunale comunica di aver deliberato con l’atto n. 282 del 24 ottobre in merito all’avvio del progetto “Controllo del vicinato” in tre strade considerate critiche per la sicurezza della città, per aumentare con efficacia gli strumenti di controllo a propria disposizione e repressione di certi fenomeni sul territorio.

Si tratta nello specifico di favorire lo sviluppo di una rete di volontari dello stesso quartiere o isolato che fornisce consulenza e supporto alle amministrazioni comunali, alle associazioni locali, alle forze di polizia per programmi di sicurezza partecipata e di vigilanza locale con lo scopo di organizzare, appunto, gruppi di controllo del vicinato e chiamare, nel caso ci sia il bisogno, le forze dell’ordine.

A questo proposito, sono state individuate delle zone ad alta criticità visti i disagi dovuti a problematiche di sicurezza e di atti vandalici, ovvero via Liguria, Garibaldi e Cividale: appurato che nelle zone individuate il “Controllo del vicinato” potrebbe avere degli effetti positivi, in queste vie saranno posizionati 10 pali e cartelli indicanti “Zona controllo del vicinato” con l’obiettivo di ristabilire il senso di sicurezza dei cittadini, e quindi concentrarsi sulla prevenzione, trovando un modo per evitare che tali reati e disagi avvengano.

Il costo del posizionamento dei 10 pali e cartelli, finanziato dalla giunta comunale, è di 255 euro iva inclusa.

“L’iniziativa – commenta l’amministrazione – dimostra ancora una volta che il Comune in presenza di proposte concrete e realizzabili è attivo e disponibile aldilà delle apparenze politiche dei proponenti e che il controllo di vicinato può aprirsi con questa iniziativa a quante più persone e volontari possibili, seguendo un percorso ancora più partecipato”.

 

Fonte: Comune di Montecatini Terme / Matteo Baccellini – Ufficio stampa