Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Nuovo Commissariato, lavori aggiudicati alla società Consorzio artigiani romagnolo

Nuovo Commissariato, lavori aggiudicati alla società Consorzio artigiani romagnolo

Il nuovo commissariato di viale Adua comincia a prendere forma e consistenza. Se non ancora nel senso più visibile del via ai lavori, previsti come già annunciato per la fine di ottobre, sicuramente con la formale aggiudicazione del bando di gara per la realizzazione degli stessi lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento alla ex Casa di riposo in viale Adua: la ditta risultata vincitrice dell’appalto, pubblicata con la determina dell’Area tecnica del Comune di Montecatini n.676 del 22 agosto, è il Consorzio Artigiani Romagnolo, società cooperativa con sede legale a Rimini, che ha battuto la concorrenza di altre 28 imprese edili che hanno partecipato al bando di gara, grazie a un’offerta economicamente più vantaggiosa sia a livello qualitativo che di prezzo.

L’amministrazione comunale si dichiara ovviamente molto soddisfatta per questo fondamentale passo compiuto che avvicina un’opera così importante per la sicurezza di tutti i cittadini; un nuovo presidio per la Polizia di Stato atteso da almeno 30 anni a Montecatini Terme e per il quale l’investimento pubblico sarà di 2,4 milioni di euro, ponendo in essere quello che recentemente il sottosegretario all’interno Manzione, in un incontro a Roma con il sindaco Bellandi e l’ onorevole Fanucci, ha definito un “modello virtuoso di investimento di un ente locale da far conoscere ad altre pubbliche amministrazioni e da imitare ed esportare altrove”.

Il nuovo commissariato della Polizia in viale Adua dovrà servire anche per ottenere nell’immediato un organico più corposo e nutrito per un lavoro più efficace e efficiente da parte delle donne e degli uomini della Polizia di Stato, messa in difficoltà da tagli, pensionamenti e trasferimenti, e successivamente per l’elevazione del Commissariato a rango dirigenziale, così come richiesto proprio al Ministero dell’Interno.

 Fonte: Comune di Montecatini Terme / Matteo Baccellini – Ufficio Stampa