Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Un gruppo di bambini Saharawi ricevuti in Comune

Un gruppo di bambini Saharawi ricevuti in Comune

Come ogni estate da ormai numerosi anni, sono arrivati  in Municipio i bambini del popolo Saharawi provenienti dal Sahara Occidentale. Un popolo che dal 1975 subisce l’occupazione da parte del Marocco venendo così costretto a vivere in campi profughi in territorio desertico algerino.

Un gruppo di una dozzina di bambini è stato ricevuto dal sindaco Bellandi e dalla consigliera Biagini: il Comune ha donato ai bambini un pacco regalo nella giornata che prevede (tempo permettendo) la gita dei piccoli in Funicolare a Montecatini Alto, e una cena per loro a base di pizza e gelato. Nei prossimi giorni i bambini andranno in visita anche a Termeland e all’ippodromo Sesana sempre nell’ottica della collaborazione offerta dal Comune per la vacanza nel nostro territorio.

I bambini sono ospitati alla scuola Pasquini di Massa Cozzile e rimarranno in Valdinievole fino al 21 agosto: l’organizzazione è a cura dell’associazione Al Sadaqa che si occupa dei rapporti con i Comuni aderenti alla convenzione con tra cui quello di Montecatini (capofila è Massa Cozzile): nel periodo in cui sono ospitati, i bambini vengono seguiti con momenti di gioco in centri estivi, oppure conoscenza del territorio, e con un protocollo sanitario che prevede visite mediche e nel caso anche piccoli interventi al Meyer di Firenze.

 

Fonte: Comune di Montecatini Terme / Matteo Baccellini – Ufficio stampa