Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Città dello sport: in Municipio le ragazze del Pattinaggio artistico Toscana

Città dello sport: in Municipio le ragazze del Pattinaggio artistico Toscana

Una cerimonia sportiva e colorata ha salutato in Municipio le ragazze del Pattinaggio Artistico Toscana, che da diversi anni, partendo da Montecatini con la presidente e insegnante Sara Neary stanno ottenendo risultati di prestigio in giro per l’Italia. Il sindaco Bellandi e l’assessore Bracali hanno ringraziato le atlete, tutte rigorosamente in tenuta rosa, per l’impegno messo in tutte le manifestazioni che hanno condotto anche alle ultime convocazioni in competizioni nazionali. “Un bravo di cuore a tutte queste atlete – ha detto il sindaco – Vi dico subito che ci impegneremo per avere a Montecatini una pista del ghiaccio per i vostri allenamenti evitandovi troppi spostamenti anche lontani come state facendo a Roma. Tra i vari impianti sportivi da mettere a posto, quello di una nuova struttura per il pattinaggio è tra i primi da realizzare. L’intenzione dell’amministrazione c’è, ovviamente trovando le risorse e intercettando i fondi necessari”.

Sara Neary, giunta in Municipio con le ragazze e tutti i trofei ottenuti negli ultimi cinque anni,  sia per il pattinaggio sul ghiaccio che in quello artistico in line (svolto su altra superficie ma comunque con pattini da ghiaccio) ha fatto i complimenti a tutte le atlete, dai 5 ai 22 anni, per i brillanti risultati ottenuti nei vari impegni, tra cui moltissimi podi, che hanno richiamato sulla squadra l’attenzione degli addetti ai lavori.

Su tutte le tre giovanissime che hanno fatto il punteggio necessario per entrare in fascia nazionale, scalando posizioni individuali importanti e andando ad affrontare il meglio del panorama nazionale. Tanti applausi per Rachele Niccolai, 10 anni, figlia di papà Gabriele e nipote di Andrea (famiglia che nel basket montecatinese e nazionale non ha bisogno di presentazioni), che sarà impegnata il 31 marzo in Emilia Romagna tra le Esordienti nella Coppa Italia come una delle prime venti atlete italiane della sua età; assieme a lei anche Sara Balestrucci e Giorgia Romani, entrambe qualificate alla Coppa dei Comitati in programma l’8 aprile ad Aosta.

“Ci farebbe piacere avere una pista per allenarsi qui in città e non doversi spostare tutte le altre volte lontano come ci capita spesso”, ha detto Sara Neary nel salutare le proprie ragazze, unendosi all’appello delle stesse atlete e dei genitori in sala consiliare. L’assessore Bracali ha aperto subito lo spiraglio. “Per le prossime feste di Natale stiamo pensando all’allestimento di una pista coperta in piazza Cesare Battisti, per il divertimento ma anche per gli allenamenti di pattinaggio”.

Fonte: Comune di Montecatini Terme

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *