Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Un nuovo gestore per l’illuminazione pubblica, previsti numerosi lavori

Un nuovo gestore per l’illuminazione pubblica, previsti numerosi lavori

Dal 1° febbraio la gestione dell’illuminazione pubblica nel nostro territorio è stata assegnata alla ditta Citelum (società legata alla compagnia francese Edf), con un contratto che prevede la sostituzione di 3.707 corpi illuminanti su un totale di 4.656, manutenzione o sostituzione di 24 quadri e la sostituzione di 156 pali. Saranno anche sostituiti circa 4.600 metri di linee elettriche, costruiti circa 1.100 metri di nuovi cavidotti.

E’ previsto un impegno di circa € 127.000 annui per la realizzazione dei nuovi impianti e il prolungamento di quelli esistenti e un importo totale di spesa di 522mila euro sempre all’anno.

Dai dati sopra citati si può comprendere che si tratta di un grosso impegno ed investimento per i prossimi 9 anni.

L’amministrazione insieme al nuovo gestore, consapevole di alcune criticità presenti sul territorio, inizierà puntando sui problemi di illuminazione di alcune strade, tipo via Amendola o di alcune strade lungo le mura a Montecatini Alto, dove si prevede di intervenire subito con lavori eventualmente anche di manutenzione straordinaria.

Per quanto riguarda la sostituzione dei corpi illuminanti si prevede di iniziare dalla pineta, installando nuove lampade a led che garantiranno una migliore e più efficace illuminazione dell’intero parco.

Alla scadenza del contratto la città potrà disporre di un impianto in ottima efficienza con un risparmio energetico totale pari al 71,70%.

Il Comune ricorda che esiste un servizio di segnalazioni (la farfallina presente in home page), utile per gli utenti che vogliono inviare reclami o suggerimenti. Ogni segnalazione verrà registrata e processata dal nostro personale competente.

Per segnalare i guasti relativi all’illuminazione pubblica e semafori il numero è il seguente: 800 978 447 (attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7). Per tutti i guasti, c’è comunque la mail segnalazioni.guasti@citelum.it

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *