Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Tennis A1, le finali tricolori a squadre al Palaterme

Tennis A1, le finali tricolori a squadre al Palaterme

Presentata nella Sala Consiliare del Comune di Montecatini Terme l’edizione 2016 dei Campionati Italiani a squadre di Serie A1, unica e massima espressione tennistica della Federazione Italiana Tennis che assegna gli scudetti maschile e femminile.

La Toscana ripropone ai nastri di partenza le stesse corazzate che si fregiarono del titolo lo scorso anno e cioè il Tennis Club Italia di Forte dei Marmi che in semifinale ha superato, al termine di incontri di andata e ritorno, il Circolo Tennis Crema mentre, in campo femminile riconferma la sua forza il Tennis Club Prato che ha avuto la meglio sul Circolo della Stampa di Torino e affronta la settima finale consecutiva.

A contrastare la possibile e auspicabile doppietta toscana ci saranno la squadra maschile del Park Genova che ha eliminato in semifinale il team del Tennis Club Prato e quella femminile del Tennis Club Genova 1893 alla ricerca di una pronta rivincita dopo aver perso la finale della scorsa edizione. In semifinale il team ligure ha superato il Tennis Club Cagliari.

Al Palaterme di Montecatini Terme gli appassionati di tennis avranno il piacere di vedere in azione alcuni dei migliori prospetti azzurri a partire da Paolo Lorenzi, numero uno italiano e posizione n. 40 al mondo, ultimo acquisto del Tennis Club Italia, Alessandro Giannessi, attuale numero 4 in Italia e 138 al mondo, portacolori del Park Genova, mentre al femminile spiccano le presenze delle indistruttibili Maria Elena Camerin (Tc Prato) ed Alberta Brianti (Tc Genova) senza dimenticare i gioielli pratesi come Martina Trevisan e Corinna Dentoni.

Alla presenza di autorità amministrative e sportive la conferenza stampa ha delineato la grande importanza che riveste la manifestazione per il tennis regionale.

A fare gli onori di casa il sindaco Giuseppe Bellandi che ha ribadito “l’importanza del prestigioso evento tennistico, sport che continua dare lustro alla città di Montecatini. Lo scorso anno è stato un successo di pubblico, un spettacolo di tennis e una grande promozione per tennis e città. La speranza è che quest’anno possa andare meglio”.

A sua volta il Presidente del club organizzatore Alberto Bandini ha affermato che “l’edizione 2016 dei campionati italiani non si limiterà ad essere un semplice spot di tennis ma una manifestazione aperta al territorio. Questo grazie al contributo del Comune ed alla fiducia di Fit Nazionale e Comitato Regionale. Mi dispiace ribadire quanto esposto lo scorso anno e ciò l’assenza totale degli operatori economici locali che continuano a non percepire la grandezza dell’avvenimento”.

A ribadire l’importanza dell’avvenimento anche gli altri presenti alla conferenza stampa come Guido Turi in rappresentanza della Federazione Nazionale Tennis, Luigi Brunetti come nuovo presidente della Federtennis Toscana e Paolo Antognoli nella nuova veste di presidente onorario della Fit toscana.

Si parte venerdì 9 con inizio alle ore 17.00 (due singolari femminili live su Supertennis), sabato 10 con inizio alle ore 11.00 (singolare femminile, singolare maschile, eventuale doppio femminile, altro singolare maschile, eventuale doppio di spareggio femminile – live su Supertennis TV), chiusura domenica con inizio alle ore 11.00 (due singolari maschili, eventuale doppio maschile n. 1, eventuale doppio maschile n. 2, eventuale doppio maschile di spareggio – live su Supertennis TV).

Ingresso a pagamento con biglietto giornaliero ad Euro 10, abbonamento (tre giorni) a Euro 20 e ingresso gratuito per le scuole tennis. La biglietteria, presso il Palaterme, sarà aperta almeno tre ore prima dell’inizio degli incontri.

Oltre che con le dirette su Supertennis Tv, la manifestazione potrà essere seguita sui siti di Sporting Club Montecatini e Federtennis Toscana che, per l’occasione, ha aperto anche una pagina Facebook con indirizzo “fittoscana”.

Foto: Rastrelli

Leave a Comment