Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

Quando Carlos Franqui “lottava” contro l’ex-amico Castro da Montecatini

Quando Carlos Franqui “lottava” contro l’ex-amico Castro da Montecatini

E’ morto Fidel Castro. Per diversi anni se ne parlò molto anche a Montecatini, perché la nostra città fu scelta da Carlos Franqui, il famoso esule cubano che visse con la moglie e il figlio in una casa della zona nord.
Carlos Franqui era nato il 4 dicembre del 1921 a Cifuentes, nel centro dell’isola di Cuba. Fin da giovanissimo partecipò alle lotte sindacali e studentesche entrando a far parte del Partido Socialista Popular. Nel 1946 iniziò a dedicarsi al giornalismo ed alla vita letteraria ed artistica della Cuba degli anni Quaranta.
carlos-franquiDopo il Golpe di Batista, all’inizio degli anni Cinquanta, entrò nel movimento “26 luglio”, che diede vita alla Rivoluzione del ’59. Venne arrestato, torturato e spedito in esilio, prima in Florida e poi in Messico, dove si riunì con Fidel Castro e Che Guevara, prima di tornare in patria a combattere.
Dopo la vittoria, fu alla direzione di Radio Rebelde prima e del quotidiano “Revolucion” dopo, cosa che originò i primi contrasti con Fidel Castro. Poi la rottura definitiva nel 1968, quando Franqui firmò il manifesto contro l’invasione sovietica della Cecoslovacchia.
Da allora Carlos Franqui ha vissuto in esilio con il sogno di poter tornare un giorno nella sua Cuba.

Leave a Comment