Pages Navigation Menu

Tutte le news della tua città

“Diario Scuola” per tutti gli studenti dell’istituto Chini

“Diario Scuola” per tutti gli studenti dell’istituto Chini

Si chiama Diario Scuola ed è l’idea nata nei mesi scorsi, concretizzata e oggi ufficializzata in Municipio, dall’istituto comprensivo Galileo Chini, con tutte le scuole primarie di primo grado e primarie di secondo grado della città che forniranno da domani, giorno dell’apertura delle scuole, a ogni singolo alunno un libro-agenda colorato e di grande utilità. L’obiettivo è quello di poter dotare circa un migliaio di alunni di un simbolo tangibile del senso d’appartenenza al comprensivo stesso di Montecatini.

“I docenti ci hanno dato una mano importante – sono le parole della dirigente scolastica Anna Maria Pagni – si è trattato di un lavoro gravoso e di equipe ma che ci rende fieri. Per questo primo anno la scelta è stata di inserire in copertina del Diario i disegni del noto e apprezzato artista montecatinese Aleandro Roncarà, che aveva già realizzato alcuni murales nelle nostre scuole divertendo molto i ragazzi.  Abbiamo dunque riprodotto i disegni sul Diario Scuola, arricchendoli di esperienze significative per tutti i giovani studenti. Un’idea interessante che ha trovato sensibile sia il corpo docente, che i genitori. E ringrazio per l’impegno ovviamente l’amministrazione comunale”.

“Il Comune ha aderito subito a questa proposta – ha detto il vicesindaco Rucco – ci è piaciuta l’idea di un diario uguale per tutti come comune denominatore per gli alunni che crescono nelle scuole di Montecatini. Augurando a tutti con questo un buon anno scolastico”.

“La risposta è stata subito affermativa anche da parte delle famiglie a cui abbiamo proposto l’idea – ha aggiunto Federica Rastelli, presidente del consiglio d’istituto  – che non spenderanno nulla per questa iniziativa. Lo scopo è di creare un senso di appartenenza per tutti gli alunni del comprensivo Chini dalla prima della ex scuola elementare a quella che un tempo si chiamava terza media”.

Diversamente, i bambini più piccoli della scuola primaria, quelli della classe prima, avranno sia un quadernino per le comunicazioni con le famiglie che un quadernone-simbolo come diario del loro primo assoluto anno di scuola. Un ricordo speciale e colorato da conservare per tutta la vita.

Fonte: Comune Montecatini Terme

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *